Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:55 METEO:PIOMBINO24°27°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Cronaca giovedì 23 gennaio 2020 ore 19:47

Tifoso denunciato per aver acceso fumogeno

L'episodio al momento del raddoppio del Piombino nei confronti del Cecina. Il tifoso ha provato a mimetizzarsi, senza successo



BIBBONA — Un tifoso del Piombino è stato segnalato all'autorità giudiziaria per aver acceso un fumogeno durante la partita tra Cecina e Piombino, disputata domenica 19 gennaio a Bibbona (lo stadio di Cecina è ancora inagibile).

L'accensione della candela fumogena è avvenuta al 20’ del secondo tempo, in occasione del raddoppio dell’Atletico Piombino. La polizia ha spiegato che il gesto del tifoso ha creato "concreto pericolo per l’incolumità e la sicurezza pubblica".

Il tifoso ha cercato di cambiarsi di abbigliamento per non farsi riconoscere ma, grazie alle precise riprese videografiche della Scientifica del Commissariato, è stato individuato.

Deve ora rispondere riguardo all’utilizzo dei pericolosi artifizi pirotecnici in un luogo dove si svolgono manifestazioni sportive.

Il tifoso è stato anche denunciato per la mancata esibizione alla polizia giudiziaria del permesso di soggiorno e di un documento valido per l’identificazione e sanzionato per manifesta ubriachezza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In un primo momento erano state cancellate solo le partenze della mattinata del traghetto poi sono state soppresse anche le altre
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità