comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:34 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Prima neve a Milano, le immagini di Piazza del Duomo

Attualità venerdì 27 marzo 2015 ore 10:36

​Via libera dal governo all'area di crisi

Oltre a Livorno coinvolti i Comuni di Collesalvetti e Rosignano. La Regione ha già stanziato 10 milioni per il sostegno ad imprese che investiranno



LIVORNO — Via libera dal governo all'area di crisi

Oltre a Livorno coinvolti i Comuni di Collesalvetti e Rosignano. La Regione ha già stanziato 10 milioni per il sostegno ad imprese che investiranno nell'area

Via libera dal governo al riconoscimento di area di crisi complessa per Livorno e i comuni dell'area. L'annuncio è stato fatto ieri, 26 marzo, dal vice ministro per lo sviluppo economico Claudio de Vincenti nel corso dell'incontro al quale hanno partecipato l'assessore alle attività produttive credito e lavoro Gianfranco Simoncini, i rappresentanti di Provincia, Comune di Livorno, Comune di Collesalvetti e di Rosignano e le organizzazioni sindacali.

Il viceministro, che si era impegnato a confrontarsi col Ministro Guidi sulla possibilità di garantire il riconoscimento in occasione nell'ultimo incontro con il presidente Rossi, ha informato che la decisione politica è stata positiva ed ora gli uffici del ministero stanno lavorando alla procedura necessaria per arrivare al decreto. Con l'occasione de Vincenti ha anche annunciato che gli incontri programmati per domani per l'accordo di programma sono stati rinviati alla prossima settimana a causa delle oggettive difficoltà a dare risposte conclusive sulla quota di finanziamento nazionale per la Darsena Europa in relazione al cambio del ministro per le infrastrutture, risposte che potranno essere date in occasione del prossimo incontro.

"Non posso che esprimere grande soddisfazione – ha detto l'assessore Simoncini al termine dell'incontro – per una decisione che accoglie la richiesta da tempo avanzata dalla Regione". Il riconoscimento - aggiunge l'assessore - corona una lunga stagione di impegno e ci mette ora in grado di utilizzare anche tutti gli strumenti previsti dalla normativa nazionale per il rilancio dell'area di Livorno". "Su questo abbiamo già fatto una parte di percorso - conclude Simoncini - stanziando 200 milioni per la Darsena Europa,5 milioni per il polotecnologico-incubatore di impresa, 9 milioni per lo scavalco tra porto e interporto, 10 milioni per il sostegno ad imprese che investiranno nell'area livornese, abbattimento dell'Irap per chi investe nell'area di crisi, premialità su tutti i bandi".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica