comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:34 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Prima neve a Milano, le immagini di Piazza del Duomo

Attualità venerdì 04 settembre 2020 ore 17:28

Cinque positivi dai tamponi nel porto di Piombino

Nei primi giorni dall'attivazione del servizio sono stati richiesti 986 tamponi, refertati 277. L'Azienda Usl Toscana Nord Ovest fa il punto



PIOMBINO — Va avanti a pieno ritmo il lavoro degli operatori sanitaria per i tamponi molecolari nel porto di Piombino. A dare un aggiornamento sul numero delle persone che volontariamente si sono rivolte presso le due postazioni nell'area di Poggio Batteria è l'Azienda Usl Toscana Nord Ovest nell'ambito di una conferenza a Livorno alla presenza del direttore generale Maria Letizia Casani, il direttore della Zona Distretto di Livorno Laura Brizzi, il direttore del dipartimento della prevenzione Ida Aragona e Moira Borgioli in rappresentanza del dipartimento infermieristico ed ostetrico.

Sono 986 il totale dei tamponi effettuati nel porto di Piombino, nel dettaglio 366 il 31 agosto, 333 il primo settembre, 164 il 2 settembre, 123 il 3 settembre. Dei test effettuati ne risultano 277 refertati da cui sono emersi 5 casi positivi.

Le persone che si sono sottoposte al test in attesa del risultato, entro le 36 ore, dovranno rispettare l'isolamento fiduciario rimanendo nella propria abitazione. In caso di negatività del test non viene adottato alcun provvedimento restrittivo, in caso di positività la persona viene presa in carico dal dipartimento di prevenzione della Asl di riferimento per la procedura di quarantena e di sorveglianza sanitaria. Al momento non sappiamo da quale isola provenivano le 5 persone risultate positive, l'indagine epidemiologica avviata dall'Asl di appartenenza ricostruirà i contatti. 

Nei prossimi giorni sarà però operativa anche un’app della Regione Toscana che permetterà di inviare direttamente i referti agli indirizzi lasciati dagli utenti alle postazioni Asl. Nei primi giorni c’è stato qualche ritardo, legato soprattutto a problemi informatici, ma adesso la situazione si sta avviando alla normalità, grazie anche ad alcune misure migliorative che sono state messe in campo. Per evitare possibili attese nei porti e nelle stazioni, ai viaggiatori residenti in Toscana si raccomanda ancora di prenotare il tampone entro le 24 ore dall’arrivo o della partenza sul sito http://viaggiasicuro.sanita.toscana.it/.

Nelle postazioni allestite dall'Asl Toscana Nord Ovest nei porti di Livorno e Piombino e nelle stazioni di Pisa e Viareggio sono stati effettuati oltre 3mila tamponi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica