QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°16° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 15 novembre 2019

Attualità giovedì 08 ottobre 2015 ore 17:19

Cittadini al lavoro per fare bella Piombino

Le prime due squadre di volontari hanno iniziato i lavori nei giardini e nelle piazze di Piombino. Successo per il protocollo fra Comune e cittadini



PIOMBINO — Fedeli al motto kennediano "Non chiederti cosa il tuo paese può fare per te chiediti cosa puoi fare tu per il tuo paese", le prime due squadre di cittadini volontari si sono rimboccati le maniche e hanno cominciato a occuparsi attivamente del decoro della città.

Così si sono messi a potare alberi, tagliare erba, pulire marciapiedi e strade. Il primo gruppo si è occupato di piazza Silvestro Lega mentre il secondo della scuola elementare Diaccioni e i risultati sono encomiabili.

Si realizza in questo modo il progetto Aree verdi in adozione avviato dall’amministrazione comunale con l’approvazione del “regolamento del verde” a fine marzo.

Pochi giorni fà, in sala consiliare è stato firmato il protocollo tra il Comune, i cittadini volontari, le associazioni, le aziende che hanno offerto la loro disponibilità a prendersi cura o a sponsorizzare spazi verdi in città rispondendo alla richiesta dell’assessorato al decoro urbano.

Il protocollo definisce infatti le modalità, i termini e le condizioni di svolgimento dell’attività e già dal giorno dopo sarà possibile partire con la manutenzione e al cura delle aree scelte.

Le adesioni pervenute dai cittadini sono state in tutto diciotto per un totale di ventuno aree in adozione. In nove casi si tratta di adozioni volontarie, nei rimanenti nove casi di adozione in sponsorizzazione.

L’art. 6 del regolamento infatti, prevede i casi di affidamento volontario, nei quali il soggetto si impegna a svolgere volontariamente interventi di manutenzione e arredo urbano, e casi di affidamento in sponsorizzazione che prevedono anche l’esposizione di targhe informative sul soggetto sponsor.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata



Tag

Segre, sindaco di Pescara: «Il 27 gennaio cittadinanza onoraria»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità