QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°24° 
Domani 22°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 16 settembre 2019

Attualità venerdì 16 settembre 2016 ore 19:33

Così Piombino vuole ammaliare i crocieristi

La nave al porto, foto dell'assessore Stefano Ferrini

Tanti i bus per i tour della città pronti a partire, l'invito a tenere i negozi aperti full time e bus navetta per il porto. Il turismo inizia a piacere



PIOMBINO — Dopo l'arrivo di Le Ponant passato quasi inosservato, quello della nave da crociera Sirena si è fatto notare. E' attraccata nella mattinata, infatti, la seconda nave da crociera dell'anno con a bordo 600 passeggeri più l'equipaggio. 

"Pare che circa 400 crocieristi su 600 non abbiano partecipato ai tour organizzati dall'armatore, per cui speriamo utilizzino il servizio di bus navetta gratuito che Comune di Piombino, Tiemme, Parchi Val di Cornia e Pro Loco hanno organizzato e messo a disposizione per visitare la nostra città. E soprattutto speriamo che il tempo regga". Così il vicesindaco e assessore di riferimento Stefano Ferrini ha fatto sapere dai social network. Il tempo, però, non è stato dei migliori, ma la bomba d'acqua che addirittura aveva messo in allerta tutta la Val di Cornia è stata passeggera (leggi gli articoli correlati).

Molti gli esercizi commerciali che hanno risposto positivamente all'invito dell'assessore Ferrini rimanendo aperti con orario continuato. Diversi i pullman che hanno accompagnato i turisti in giro per la città alla scoperta dei luoghi più suggestivi e caratteristici; c'era anche il trenino giallo che è tornato a fischiare per l'occasione.

Ora l'obiettivo dell'Amministrazione comunale dovrebbe essere quello di stuzzicare la curiosità degli stessi armatori affinché inseriscano la visita di Piombino città nel carnet di proposte da offrire ai propri passeggeri.

Altri arrivi sono previsti nelle prossime settimane: il 26 sarà la volta della "Crystal Symphony" (238 metri di lunghezza per la bellezza di 922 passeggeri), mentre il 1 ottobre sbarcherà sulla banchina piombinese il "Berlin" (126 metri per 456 passeggeri). A chiudere, sarà l'11 ottobre ancora una volta la piccola "Le Ponant”.



Tag

Lega a Pontida, elmi, magliette verdi e cartelli: tutte le stravaganze dei manifestanti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca