QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°28° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 16 luglio 2019

Attualità giovedì 05 novembre 2015 ore 17:31

Nasce la Fiba, la federazione dei balneari

Costituita l'associazione che riunisce i balneari della provincia livornese e aderisce a Confesercenti. Andrea Picchi è stato nominato coordinatore​



LIVORNO — Si è costituita oggi, con l’adesione di alcuni stabilimenti balneari livornesi, la FIBA - Federazione Italiana Balneari aderente alla Confesercenti Livorno che avrà come coordinatore Andrea Picchi.

Fabrizio Lotti e Stefano Paperini rispettivamente Presidente Regionale e Provinciale della categoria, che associa circa 70 stabilimenti balneari lungo la costa livornese fino ad arrivare all’Isola d’Elba, esprimono tutta la loro soddisfazione per questo battesimo, nella piena convinzione che la peculiarità degli stabilimenti balneari livornesi rappresenterà un’esperienza importante ed un contributo rilevante alle iniziative dell’Associazione,partire da quella contro l’ipotesi, poi ritirata. di aumento dell'addizionale regionale sul canone demaniali portata avanti dalla Regione Toscana.

"Per ciò che concerne la dimensione più strettamente locale - si legge nel comunicato diffuso oggi - è intenzione di FIBA Livorno porsi come interlocutore attento e costruttivo nei confronti degli Enti preposti e collegati con la vita degli stabilimenti balneari, primi fra tutti, naturalmente, la Capitaneria di Porto e l’ Amministrazione Comunale.

I problemi sul tappeto sono molti e degni della massima attenzione perché rilevanti sotto l’aspetto politico sociale, la cui soluzione può essere individuata solo attraverso un condiviso percorso costruttivo con l’Amministrazione Comunale. La fruibilità del mare e non solo della costa deve essere posta all’attenzione fin da subito per tutelare le aspettative sociali e delle imprese balneari con iniziative puntuali come l’adozione di tratti di costa da parte delle stesse imprese".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità