QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 novembre 2019

Attualità giovedì 02 giugno 2016 ore 11:34

Partono i collegamenti di Corsica Sardinia Ferries

​La Freccia Gialla di Elba Ferries è salpata il 1° giugno, attivi i collegamenti da Piombino a Portoferraio in 30 minuti



PORTOFERRAIO — Si completa, con il primo ponte della stagione estiva, il ventaglio delle compagnie che effettuano i collegamenti da e per l'isola d'Elba. La Freccia Gialla è ripartita con il collegamento veloce Piombino-Portoferraio, che è operativo dal 1 giugno fino al 26 settembre. 

Seduti in una delle 535 poltrone Business Class dell’HSC Corsica Express Three, gli abitanti dell’isola e i turisti avranno la possibilità di viaggiare in soli 30 minuti, scegliendo tra 7 partenze al giorno da e per l’isola, in alta stagione. La Freccia Gialla ha una capacità di trasporto di 535 passeggeri e 150 auto. 

"La Freccia Gialla garantirà velocità, frequenza e comodità, grazie al tempo di traversata molto breve e alla rapidità delle operazioni di imbarco/sbarco, oltre che tariffe competitive - ha dichiarato Raoul Zanelli Bono, direttore commerciale di Corsica Sardinia Elba Ferries - i turisti potranno approfittare di una tariffa a partire da 64 euro, a tratta, per 2 passeggeri e un’auto, mentre i residenti dell’Elba potranno viaggiare con tariffe a partire da 5 euro per il passeggero senza veicolo e a partire da 15 euro per il passeggero e un’auto al seguito, a tratta. 

Dall’Elba in Corsica, in 1 ora e 30 minuti. La linea Portoferraio-Bastia, operativa dal 15 giugno al 22 settembre, unirà le due isole due volte a settimana, permettendo agli elbani, ai corsi e ai turisti di ritagliarsi una vacanza oppure di programmare un’escursione in Corsica o all’Isola d’Elba".



Tag

A Firenze sale l'Arno, vicino al livello di criticità di 5,5 metri: il fiume visto dagli argini fa paura

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità