Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:05 METEO:PIOMBINO15°19°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Attualità giovedì 23 aprile 2015 ore 19:58

Entro il 30 Maggio il protocollo per la Tirrenica

Entro quella data verrà firmato il protocollo d'intesa per l'autostrada e entro il 30 settembre verrà presentato il progetto esecutivo



ROSIGNANO — Sulla Tirrenica la Regione, se pur alla vigilia della tornata elettorale, va avanti. E’ quanto si apprende dopo l’incontro tra Regione Toscana, Sat e ministero delle Infrastrutture tenutosi a Roma il 1° aprile.

La notizia bilancia l'assenza della Tirrenica dalla lista delle opere urgenti che il neo ministro Graziano Del Rio ha stilato e presentato alle Camere. Secondo quanto concordato fra il viceministro Riccardo Nencini, il presidente della Toscana Enrico Rossi, gli esponenti della Sat e i rappresentanti della Regione Lazio, con il nuovo progetto “Low cost” verrebbe quindi realizzato solo un tratto di autostrada, quella fra Civitavecchia e Grosseto sud dove sarà previsto un pedaggio, mentre da lì fino a Rosignano rimarrà la superstrada adeguata e manutenzionata. 

In tutto si tratta di 205 chilometri di infrastruttura per un investimento di circa 1,4-1,5 miliardi che dovrebbero essere finanziati interamente da Sat. Fra le ipotesi per il finanziamento di nuovo si è parlato della possibilità di aumentare il pedaggio su tutte le autostrade d’Italia in concessione al gruppo Atlantia che oggi detiene oltre il 99% di Sat.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su #tuttoPIOMBINO di QUInews Valdicornia Gordiano Lupi tratteggia la storia di Torre Nuova sulle orme di Mauro Carrara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Sport

CORONAVIRUS

Attualità