QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°25° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 20 giugno 2019

Attualità domenica 24 marzo 2019 ore 12:55

Tanti in vasca a nuotare per Aisla

Foto AISLA Firenze

Quasi mille persone hanno partecipato alla maratona toscana di 24 ore per raccogliere fondi destinati all'assistenza ai malati di Sla



FIRENZE — Sui social è tutto un rimbalzare di foto che la dicono lunga sulla partecipazione alla quinta edizione di "Una vasca per AISLA Firenze".

In tanti, infatti, hanno raccolto la sfida: percorrere almeno una vasca di 25 metri a fronte di una donazione destinata all'assistenza dei malati di Sla. Il tutto per 24 ore consecutive a cavallo tra ieri e oggi.

Qualche nome dei partecipanti che hanno risposto all'appello? Gli allievi dell'Accademia Navale di Livorno e le Florence Dragon Lady, socie della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Firenze.

Un'edizione, quella di quest'anno, contraddistinta da un'importante novità: la possibilità di scendere in acqua alla piscina comunale di Borgo San Lorenzo, nel Mugello, nella piscina 'Marchino Balestri' di Piombino oltre che alla 'Paganelli' di Firenze. 

Nello specifico, a Firenze hanno partecipato 430 persone per circa 330 chilometri, a Piombino 130 persone per 60 chilometri e a Borgo San Lorenzo 330 persone per circa 85 chilometri. In tutto, quasi mille persone per quasi 500 chilometri. 

L’evento è stato sostenuto dall’Associazione Firenze Nuota Extremo, Società Nuoto Piombino e Mugello Nuoto ed è patrocinato da Regione Toscana, CONI, Federazione Italiana Nuoto - Comitato Regionale Toscano.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Lavoro

Attualità