comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°28° 
Domani 26°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 08 agosto 2020
corriere tv
Il ballo dei marinai dopo il giuramento

Attualità domenica 24 marzo 2019 ore 12:55

Tanti in vasca a nuotare per Aisla

Foto AISLA Firenze

Quasi mille persone hanno partecipato alla maratona toscana di 24 ore per raccogliere fondi destinati all'assistenza ai malati di Sla



FIRENZE — Sui social è tutto un rimbalzare di foto che la dicono lunga sulla partecipazione alla quinta edizione di "Una vasca per AISLA Firenze".

In tanti, infatti, hanno raccolto la sfida: percorrere almeno una vasca di 25 metri a fronte di una donazione destinata all'assistenza dei malati di Sla. Il tutto per 24 ore consecutive a cavallo tra ieri e oggi.

Qualche nome dei partecipanti che hanno risposto all'appello? Gli allievi dell'Accademia Navale di Livorno e le Florence Dragon Lady, socie della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Firenze.

Un'edizione, quella di quest'anno, contraddistinta da un'importante novità: la possibilità di scendere in acqua alla piscina comunale di Borgo San Lorenzo, nel Mugello, nella piscina 'Marchino Balestri' di Piombino oltre che alla 'Paganelli' di Firenze. 

Nello specifico, a Firenze hanno partecipato 430 persone per circa 330 chilometri, a Piombino 130 persone per 60 chilometri e a Borgo San Lorenzo 330 persone per circa 85 chilometri. In tutto, quasi mille persone per quasi 500 chilometri. 

L’evento è stato sostenuto dall’Associazione Firenze Nuota Extremo, Società Nuoto Piombino e Mugello Nuoto ed è patrocinato da Regione Toscana, CONI, Federazione Italiana Nuoto - Comitato Regionale Toscano.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità