Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PIOMBINO18°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zelensky collegato a sorpresa alla cerimonia di apertura del Festival Cannes

Attualità giovedì 09 luglio 2020 ore 11:47

In esame l’inizio dell'anno scolastico post Covid

Un'aula (Foto di repertorio)

Convocata la conferenza dei servizi per gli istituti di Val di Cecina, Val di Cornia e Isola d’Elba. Da affrontare anche il tema trasporti



LIVORNO — La Provincia ha avviato il confronto con i presidi degli istituti scolastici superiori del territorio provinciale, finalizzato ad esaminare le problematiche legate all’inizio del nuovo anno scolastico alla luce dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19.

In linea con quanto previsto dal Documento per la pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative per l’anno scolastico 2020/21, nei giorni scorsi si è svolta la prima conferenza dei servizi, riservata alle scuole del capoluogo, mentre venerdì 10 Luglio, la presidente della Provincia Marida Bessi, ha convocato in videoconferenza la riunione per gli istituti scolastici superiori delle Conferenze zonali della Val di Cecina, Val di Cornia e Isola d’Elba.

Contestualmente sarà affrontato anche il tema dei trasporti, per un primo esame delle questioni inerenti lo spostamento casa-scuola-casa degli studenti che utilizzano le linee di Tpl urbane ed extraurbane e le misure di prevenzione e distanziamento vigenti per tutti i mezzi di trasporto pubblico o privato ad uso pubblico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In pochi giorni raccolti quasi duemila euro grazie alla raccolta fondi avviati dagli amici del ragazzo dopo i traumi riportati nell'incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Attualità