Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PIOMBINO14°16°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel bunker segreto dei droni: così gli ucraini li armano e li adattano per la guerra

Attualità giovedì 19 marzo 2015 ore 17:16

Loculi abbandonati, il Comune se li riprende

L'amministrazione comunale tornerà in possesso dei loculi abbandonati da oltre un anno. Ecco l'elenco con i nominativi di quelli interessati



PIOMBINO — Il servizio cimiteriale del Comune informa che sta per concludersi la procedura di decadenza della concessione di vari loculi del cimitero di Piombino.

Dopo aver verificato, attraverso le opportune ricerche anagrafiche e la consultazione di atti, la non reperibilità dei concessionari o di eventuali parenti, e considerato l’evidente stato di abbandono dei loculi, l’amministrazione comunale ha attivato la procedura di decadenza, come previsto del Regolamento comunale per i servizi funebri e cimiteriali, installando una palina di avviso e una comunicazione all’albo all’ingresso del cimitero, per la durata di un anno.

Ormai decorso il termine di un anno senza che siano pervenute segnalazioni o comunicazioni da parte di eventuali proprietari, i loculi torneranno quindi nel giro di pochi giorni nella disponibilità del Comune.

Di seguito l’elenco dei loculi con i nominativi dei rispettivi concessionari:

Cappella n. 641 concessioni di Gronchi Bruno, Dante e Pierina; n. 644 concessioni a Ventavoli Pietro e Parsi Pia; n. 637-638 concessione a Civilini Giovanni; n. 646 concessione a Vagheggini Pierina; n. 649 concessioni a Paffi Annita; n. 653 concessioni a Stefano Gabbricci, n. 654 concessione a Pepolini Daniela, n. 655 concessioni a Lucchesi Caterina, n. 656 concessioni a Banducci Gina e Tucci Vilia, n. 660 concessioni a Cecchelli Carlo, Cristina, Orsola, Ottavio, n. 665 concessioni a Guerra Dilia e Lombardini Ettore e concessioni a Guidi Niccola, n. 825 concessioni a Gelati Ada e Saviozzi Giulia, n. 826 concessioni a Gelati Ada e Marchionni Amato, n. 827 concessioni a Benci Natale, n. 831 concessioni ad Arrighi Caterina, Battaglini Lea ed eredi di Arrighi Annunziata, n. 833 concessioni a Sozzi Tarantino e Pratesi Marisa, n. 835 concessioni a Franchi Armido e Vecoli Adele, n. 108 concessioni a Marchini Arcangelo e Cristiana, Pieroni Piero e Leda, n. 451 concessioni a Panichi Amabile, n. 46 Mario e Gelsomina Castagni, n. 1160 concessioni a Vagaggini Quirina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Showroom di 300 metri quadrati per far toccare con mano alla clientela modelli e qualità dei prodotti made in Italy
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità