QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°25° 
Domani 22°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 15 settembre 2019

Attualità giovedì 19 marzo 2015 ore 17:16

Loculi abbandonati, il Comune se li riprende

L'amministrazione comunale tornerà in possesso dei loculi abbandonati da oltre un anno. Ecco l'elenco con i nominativi di quelli interessati



PIOMBINO — Il servizio cimiteriale del Comune informa che sta per concludersi la procedura di decadenza della concessione di vari loculi del cimitero di Piombino.

Dopo aver verificato, attraverso le opportune ricerche anagrafiche e la consultazione di atti, la non reperibilità dei concessionari o di eventuali parenti, e considerato l’evidente stato di abbandono dei loculi, l’amministrazione comunale ha attivato la procedura di decadenza, come previsto del Regolamento comunale per i servizi funebri e cimiteriali, installando una palina di avviso e una comunicazione all’albo all’ingresso del cimitero, per la durata di un anno.

Ormai decorso il termine di un anno senza che siano pervenute segnalazioni o comunicazioni da parte di eventuali proprietari, i loculi torneranno quindi nel giro di pochi giorni nella disponibilità del Comune.

Di seguito l’elenco dei loculi con i nominativi dei rispettivi concessionari:

Cappella n. 641 concessioni di Gronchi Bruno, Dante e Pierina; n. 644 concessioni a Ventavoli Pietro e Parsi Pia; n. 637-638 concessione a Civilini Giovanni; n. 646 concessione a Vagheggini Pierina; n. 649 concessioni a Paffi Annita; n. 653 concessioni a Stefano Gabbricci, n. 654 concessione a Pepolini Daniela, n. 655 concessioni a Lucchesi Caterina, n. 656 concessioni a Banducci Gina e Tucci Vilia, n. 660 concessioni a Cecchelli Carlo, Cristina, Orsola, Ottavio, n. 665 concessioni a Guerra Dilia e Lombardini Ettore e concessioni a Guidi Niccola, n. 825 concessioni a Gelati Ada e Saviozzi Giulia, n. 826 concessioni a Gelati Ada e Marchionni Amato, n. 827 concessioni a Benci Natale, n. 831 concessioni ad Arrighi Caterina, Battaglini Lea ed eredi di Arrighi Annunziata, n. 833 concessioni a Sozzi Tarantino e Pratesi Marisa, n. 835 concessioni a Franchi Armido e Vecoli Adele, n. 108 concessioni a Marchini Arcangelo e Cristiana, Pieroni Piero e Leda, n. 451 concessioni a Panichi Amabile, n. 46 Mario e Gelsomina Castagni, n. 1160 concessioni a Vagaggini Quirina.



Tag

Il popolo del Prosecco: tra baci gay e drag queen spunta anche Zaia

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Lavoro