Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:31 METEO:PIOMBINO14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 22 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il momento in cui si forma il gigantesco tornado che ha colpito l’isola di Giava

Attualità sabato 14 novembre 2015 ore 10:07

Piombinesi bloccati a Parigi

Stato di emergenza in Francia, attivato un piano ad alto livello di allerta; le frontiere sono chiuse e i voli da e verso Parigi in tilt



PIOMBINO — Il bilancio dei sei attentati in Francia, avvenuto intorno alle 22 di venerdì 13 novembre, è preoccupante. Si contano 127 morti e 192 feriti. Apprensione per gli italiani a Parigi.

Bloccata nella capitale francese c’è anche una famiglia di Piombino che è riuscita a mettersi in contatto con la Farnesina per capire come comportarsi in questa tragica situazione. “Ci hanno consigliato di non muoverci dall'albergo e restare in contatto per i prossimi giorni. - fa sapere Flavia Malotti sul suo profilo Facebook - Per adesso c'è una grande allerta per i molti Italiani in ostaggio, non ci hanno detto un numero preciso, ma chiaramente la situazione fuori non è tranquilla”.

La famiglia piombinese sta bene e sarà ricontattata appena la situazione sarà sbloccata. “Anche se non conosciamo perfettamente la lingua francese, passa un unico messaggio di sgomento, di paura, di tristezza, di dolore. - scrive sempre sui social - Oltre al timore imminente per le prossime ore, per non sapere ancora come muoversi, come rientreremo, nella mente rimbalzano paura per il futuro e molte domande, dove stiamo andando a finire!?”.

Forte l’affetto dei concittadini a disposizione per eventuali bisogni. 

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
"Ha lavorato bene soprattutto sui temi dello sviluppo economico della città, temi che ci stanno particolarmente a cuore"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport