Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:52 METEO:PIOMBINO19°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage in una scuola in Texas, in un video il momento in cui il killer entra nell'edificio

Attualità martedì 28 gennaio 2020 ore 11:22

Recupero ecoballe, il percorso rischia uno stop

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha contestato la nomina del commissario straordinario per il recupero dei rifiuti in mare



PIOMBINO — Contestata la nomina del contrammiraglio Aurelio Caligiore, capo del reparto ambientale marino della Capitaneria di porto, a commissario straordinario del Governo per il recupero delle ecoballe disperse dal 2015 nel canale di Piombino nei pressi dell’isolotto di Cerboli.

A contestarla è stata l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) secondo la quale il titolare di carica di governo durante l’incarico non può esercitare qualsiasi altro tipo di impiego pubblico. La notizia è stata resa pubblica dall'Authority nel bollettino del 27 gennaio 2020.

Il risultato è lo stop al progetto di recupero delle ecoballe di rifiuti plastici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La nomina riguarda la struttura complessa di Cardiologia Piombino-Elba. Subentra alla dottoressa facente funzioni Silvia Isidori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro