QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°25° 
Domani 21°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 19 luglio 2019

Lavoro martedì 22 agosto 2017 ore 14:22

Buste paga, per Camping Cig "l'ennesimo pasticcio"

Camping Cig durante uno sciopero

Per Camping Cig l'accordo sugli ammortizzatori sociali Aferpi non rispetta la promessa di quella telefonata. Le buste paga in mano agli esperti



PIOMBINO — Mentre i sindacati hanno già annunciato di aver messo a disposizione un esperto in fisco e buste paga (leggi l'articolo correlato), il coordinamento Articolo 1 Camping Gig non lasciano correre quello che per loro è considerato l'ennesimo pasticcio a danno dei lavoratori. 

"Governo e Regione dovrebbero tener presente che, per Piombino e la Val di Cornia, oggi sono indispensabili due cose: un piano territoriale complessivo per lo sviluppo; la salvaguardai di una fonte di reddito per i lavoratori ex Lucchini e per tutti i lavoratori che hanno perso il lavoro", hanno esordito in una nota. In merito al nuovo ammortizzatore sociale, invece, "ci era stato promesso, con una drammatica telefonata nel corso di una manifestazione numerosa e partecipata, che il Governo aveva approntato uno strumento che avrebbe lasciato le cose come in precedenza, sia in termini retributivi che normativi" (leggi l'articolo correlato)

Ma, come ha sottolineato Camping Cig, le cose non stanno così e al Sindacato la colpa di aver accettato il nuovo ammortizzatore sociale "arrogandosi il diritto di decidere senza aver consultato i lavoratori in un'assemblea".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità