comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°28° 
Domani 26°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 08 agosto 2020
corriere tv
Il ballo dei marinai dopo il giuramento

Attualità mercoledì 13 novembre 2019 ore 14:54

Alloggi Casalp, occhio a risorse e criteri

Foto di repertorio

Dopo l'intervento del vicepresidente Casalp Luca Ardenghi, il sindaco Francesco Ferrari è intervenuto sulla questione



PIOMBINO — “Il vicepresidente di Casalp Luca Ardenghi ha espresso un concetto importantissimo che forse nel tempo si è un po’ perso di vista: dice che dobbiamo lavorare per far passare il messaggio sull’importanza che ha un bene pubblico affidato a chi ne ha bisogno", così il sindaco di Piombino Francesco Ferrari è intervenuto in merito alla questione Casalp e alloggi popolari nella provincia di Livorno.

“Casalp svolge una funzione essenziale per il sostegno alle famiglie in difficoltà, certo è che dobbiamo accertarci che gli alloggi siano assegnati con i giusti criteri. - ha aggiunto il sindaco Ferrari - Il principio degli alloggi popolari è proprio questo: supportare quelle persone e quelle famiglie che in un dato momento vivono un periodo di difficoltà. Purtroppo, e i dati parlano chiaro, non sempre l’affidamento degli alloggi rispecchia questo principio. Il tasso di morosità, inoltre, è molto alto e ciò influisce sull’operato di Casalp e, di conseguenza, del Comune".

"É sacrosanto il principio secondo cui gli enti pubblici devono sostenere chi è in difficoltà per garantire quantomeno la sussistenza e una vita dignitosa, dobbiamo però assicurarci che questo supporto sia indirizzato verso chi veramente è in difficoltà: per questo, la vigilanza deve essere costante. Inoltre, -ha proseguito il sindaco - molti alloggi non sono in condizioni ottimali: molti sono immobili di vecchia costruzione e avrebbero bisogno di interventi di manutenzione, alcuni anche urgenti. Certamente, l’alto tasso di morosità mette in difficoltà le casse di Casalp che, quindi, inevitabilmente, non ha sufficiente liquidità per intervenire e riqualificare quegli alloggi. Come in molti altri settori, serve un’opera di ottimizzazione delle risorse: ci stiamo impegnando anche su questo fronte”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità