Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:12 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Attualità domenica 28 ottobre 2018 ore 11:56

"Con i migranti contro la barbarie"

Questo è l'appello che ha spinto i comitati Arci locali a sensibilizzare le comunità per spegnere il clima di odio xenofobia e razzismo



PIOMBINO — Volantini del Comitato Arci Piombino Val di Cornia Elba distribuiti davanti i punti vendita Coop locali per diffondere l'appello fatto dal Tavolo Asilo nazionale di cui Arci Nazionale fa parte insieme a molti altri soggetti. 

L'appello è contro il nuovo decreto sicurezza e immigrazione promosso da Matteo Salvini e in votazione nei prossimi giorni. "Razzismo e xenofobia vengono ogni giorno instillati tra gli italiani del Nord e del Sud, e si diffondono nelle città e nelle periferie sociali. - si legge nel documento - A fronte di un cambiamento così preoccupante, manca però una grande risposta di popolo contro le violenze, i soprusi, le prepotenze che scendono dall'alto come una nera cappa che copre il nostro Paese. Una risposta in nome dei diritti, del rispetto, del senso di umanità che non possiamo e non dobbiamo smarrire. I primi segnali di un’alternativa sono arrivati con la risposta all’attacco a Riace e al suo sindaco Mimmo Lucano". Proprio per il sindaco di Riace in questi giorni è stata presentata la proposta di cittadinanza onoraria.

In programma in Val di Cornia anche due incontri presso il circolo Arci del Cotone e il circolo Arci di Suvereto sempre sullo stesso tema. Solo una settimana fa al Rivellino a Piombino si è svolta una manifestazione contro ogni forma di razzismo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Assolta in appello l’infermiera accusata della morte di dieci pazienti nel reparto di rianimazione dell’ospedale Villamarina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità