Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:24 METEO:PIOMBINO19°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Di Battista: «Di Maio?Mi dispiace, ma chi è causa del suo mal... Ora si prenda una laurea»

Sport venerdì 25 febbraio 2022 ore 07:00

​Armando Picchi Livorno, tra storia e precedenti

Formazione Piombino 81-82

In vista della partita di sabato alle 14,30, ripercorriamo la storia della società e i passati match che hanno visto sul campo Livorno e Piombino



PIOMBINO — L’Armando Picchi Calcio nasce a Livorno nel 1971, società giovane ma gloriosa, per onorare la memoria di un grande calciatore livornese, difensore di Varese, Inter, Spal, allenatore di Varese, Livorno e Juventus, scomparso a soli 37 anni. Leo ed Enzo Picchi (fratello e cugino di Armando) rilevano il Don Bosco, trasformandolo nel Gruppo Sportivo Armando Picchi, in collaborazione con l’Inter. Maglie nerazzurre, adesso amaranto, nuovo Presidente è l’imprenditore Leone Lonzi; stadio Centro Sportivo Armando Picchi, capienza ben 3.000 posti. L’Armando Picchi è società importante a livello giovanile per aver vinto due titoli italiani Allievi (1973) e Juniores (1974), frutto di una stretta collaborazione con Inter e Livorno. Fucina di campioni, tra questi Cristiano e Alessandro Lucarelli, Leonardo Pavoletti, Stefano Brondi e Massimiliano Allegri. Prima squadra promossa in Serie D nel 2002, dove milita per sei stagioni, sfiorando la C2 nel 2007 - 08. Squadra che vede il posto ideale in Eccellenza, dove è tornata nel 2019 – 20, dopo aver vinto la Coppa Italia Dilettanti. 

Molti gli scontri con i nerazzurri del Piombino, dal 1980 a oggi, che riassumiamo in un tabellino esaustivo, fornito da Giovanni Gualersi, autore di Piombino calcio (Urbone Publishing).

Promozione 1980 – 81

Piombino, 28 settembre 1980

Piombino – Picchi 3 - 0

Rocchiccioli, Leoni, Medda, Farruggio, Bartalini, Da Mommio, Pallini, Ettori, Bianchi (84’ Nudi), Panicucci. Granucci. All. giuliano Cioni.

Arbitro Falsini di Arezzo

Reti: 44’ e 82’ Pallini, 75’ Bianchi

Livorno, 17 gennaio 1981 (anticipata)

Picchi – Piombino 0 – 1

Rocchiccioli, Presicci, Medda, Tognarini, Bartalini, Da Mommio, Nudi (83’ Cioni), Cinquemani, Marsili, Panicucci, Granucci. All. giuliano Cioni.

Arbitro Manotovani di Genova

Rete: al 53’ Marsili

Piombino settimo punti 28 – Picchi decimo punti 26

Promozione 1981 - 82

Piombino, 8 novembre 1981

Piombino - Picchi 0-0

Rocchiccioli, Leoni, Medda, Masiello, Tognarini, Da Mommio, Marsili (54’ Mastorci), Ettori, Bianchi, Pallini, Fenzi. All. Emilio Reami

Arbitro Pizzi di Viareggio.

Livorno, 28 febbraio 1982

Picchi - Piombino 0-0

Caporali, Lepori. Francini, Masiello (Cinquemani), Mastorci, Bianchi, Granucci, Ettori, Marsili, Pallini, Fenzi. All. Giuliano Cioni

Arbitro Sironi di Lucca.

Piombino settimo punti 33 – Picchi ottavo punti 30

Promozione 1982 – 83

Piombino, 19 dicembre 1982

Piombino – Picchi 0 – 0

Rocchiccioli, Niccolai, Tognarini, Masiello, Chieffo, Carotti Maiolino (80’ Anselmi), Pallini, Granucci(88’ Bianchi), Benemei, Acquaroli. All. Pazzi

Arbitro Vanni di Viareggio

Livorno, 8 maggio 1983

Picchi – Piombino 0 – 1

Rocchiccioli, Niccolai, Masiello, Benemei, Chieffo, Carotti, Maiolino, Pallini, (80’ Bianchi), Acquaroli, Tognarini, Granucci. All. Pazzi

Arbitro Rarità di Sassari

Rete: 39’ autorete Rivalti

Piombino primo, promosso in Interregionale, punti 47 – Picchi quarto punti 37

Promozione 1984 – 85

Livorno, 17 novembre 1984

Picchi – Piombino 2 – 1

Rocchiccioli, Cavalli, Regoli, Pedrazzi, Niccolai, Morelli, Toffolutti, Mori, Lonzi (50’ Fossi), Pallini, Morini. All. Lessi.

Arbitro Tanfani di Firenze

Reti: 36’ Di Galante (Picchi), 38’ Morini, 69’ Di Galante (Picchi)

Piombino, 14 aprile 1985

Piombino – Picchi 0 - 0

Rocchiccioli, Cavalli, Niccolai, Mori, Amato, Parrini (80’ Francini), Morelli, Cioni, (65’ Pallini), Morini, Lonzi, Pedrazzi. All. Lessi.

Arbitro Aronne di Roma

Piombino penultimo, retrocesso in Prima Categoria, punti 23 – Picchi tredicesimo punti 26

Prima Categoria 1988 – 89

Piombino, 31 dicembre 1988

Piombino – Picchi 2-0

Gori, Parrini, Tognarini, Orlandini, Balestracci (83’ Bonistalli), Fossi, Mazzei, Granucci, Giannoni (87’ Neri), Favarin, Chetoni. All. Tanfani.

Arbitro Martinelli di Lucca

Reti: 5’ Granucci, 72’ Parrini (rigore)

Livorno, 23 aprile 1989

Picchi – Piombino 0-0

Gori, Mazzei (88’ parrini), Tognarini, Orlandini, Balestracci, Fossi, Favarin, Granucci (89’ Balestri), Giannoni, Marsili, Chetoni. All. Tanfani.

Arbitro Camerota di Arezzo

Piombino primo, promosso in Promozione, punti42 – Picchi tredicesimo punti 22

Promozione 1990 – 91

Piombino, 30 settembre 1990

Piombino – Picchi 0-0

Ceccarelli, Manfredi, Guazzini, Buonaiuto, Fossi, Castorani, Iadanza (46’ Ronchi), Paci (63’ Navari), Balestracci, Granucci, Del Becaro. All. Reami.

Arbitro: Carmignani di Lucca

Livorno, 20 gennaio 1991

Picchi – Piombino 0-1

Romagnoli, Manfredi, Gianfaldoni (90’ Ronchi), Paci, Guazzini, Buonaiuto, Balestracci, Agroppi, Vené, Castorani (83’ Lotti), Del Becaro. All. Luciano Bianchi.

Rete: 77’ Del Becaro

Arbitro: Sunseri di Firenze

Piombino sesto punti 35 – Picchi quarto punti 39

Promozione 1991 – 92

Piombino, 8 dicembre 1991

Piombino – Picchi 1-0

Romagnoli, Orlandini, Grazzini, Gianfaldoni, Fossi, Buonaiuto, Grillotti, Castorani, Pierini (87’ Agroppi), Granucci, Neri (89’ Petrini). All. Luciano Bianchi.

Rete: 78’ Grillotti

Arbitro: Gabrielli di Prato

Livorno, 29 marzo 1992

Picchi – Piombino 0-0

Romagnoli, Batistoni, Guazzini, Gianfaldoni, Fossi. Bonaiuto, Agroppi, Petrini, Pierini, Neri, Grillotti (74’ Galletti). All. Luciano Bianchi

Arbitro: Bellato di Novara

Piombino secondo punti 39 – Picchi ottavo punti 30

Promozione 1995 – 96

Livorno, 24 settembre 1995

Picchi - Piombino 2-0

Romagnoli, Liguori, Bellagotti, Erriu, Cei, Serena, Provenzano, Peselli, Pierozzi, Chiarentini, Ottanelli. All. Baldoni.

Arbitro. Ghezzi di Arezzo

Piombino, 21 gennaio 1996

Piombino – Picchi 1-1

Romagnoli, Agroppi, De Angeli, Ottanelli, Cei, Bellagotti, Guidoni, Baldoni, Granucci (25’ Peselli) Chiarentini, Pierozzi. All. Baldoni.

Rete: 14’ Granucci

Arbitro: Lorenzon di Bassano del Grappa

Piombino terzo punti 57 – Picchi primo, promosso in Eccellenza punti 64

Promozione 2013 -14

Piombino, 24 novembre 2013

Atletico Piombino – Picchi 2-2

Mariani, Catalano, L. Gherardini (64’ Ferrini), Venditto, A. Gherardini, T. Rocchiccioli, Zaccariello (75’ Becherini), Balestracci, Papa, Rossetti, I. Rocchiccioli (53’ Di Federico). All. Di Tonno.

Reti: 55’ Venditto – 87’ Papa

Arbitroa: Faraudo di Chiavari.

Livorno, 16 marzo 2014

Picchi – Piombino 1-0

Breschi, Catalano, A. Gherardini, T. Rocchiccioli, L. Gherardini (85’ Di Federico), Venditto (68’ I. Rocchiccioli), Zaccariello, Becherini, Ferrini (61’ Balestracci), Papa, Rossetti. All. Di Tonno.

Arbitro: Vingo di Pisa.

Semifinale play off

11 maggio 2014

Picchi – Piombino 1- 2

Mariani, Fioretti, A. Gherardini, T. Rocchiccioli, L. Gherardini, Zaccariello, Ferrini, I. Rocchiccioli (62’ Venditto), Becherini (81’ Morlè), Papa, (87’ Balestracci), Rossetti. All. Di Tonno.

Rete: 8’ Papa - 86’ T. Rocchiccioli

Piombino secondo punti 64. Ripescato in eccellenza dopo play off - Picchi terzo punti 59

Promozione 2019 - 20

Piombino, 13 ottobre 2019

Piombino – Picchi 1-0

Sannino, Del Nero (66’ Cecchini), Quarta, Dibatte, (85’ Barozzi), T. Rocchiccioli, I. Rocchiccioli, Catalano, Luci, Papa (60’ Catarzi), Braschi (64’ Poggi), Mormina. All. Madau.

Rete: 22’ Catalano

Arbitro Neto di Pisa

Livorno, 2 febbraio 2020

Picchi – Piombino 1-1

Sannino, De Gennaro, Del Nero (93’ Cecchini), Dibatte, T. Rocchiccioli, I. Rocchiccioli, Catalano, Luci, Morelli, Zoncu (86’ Mormina), Braschi. All. Madau.

Rete: 27’ Catalano.

Arbitro: De Marco di Lucca

Eccellenza 2021 – 22

Piombino, 24 ottobre 2021

Piombino – Picchi 3-3

Fiaschi, Castellazzi (Barchi), Curcio, Giordano, Del Nero, Molia (Mormina), Catalano, Orarah, Barozzi (Braschi

Reti: 25’ Dublino - 45’ Castellazzi- 94’ Catalano (rig)

Arbitro: Masi di Pontedera

Articolo di Gordiano Lupi


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco dove sono rimasti i 'baluardi rossi' dopo le politiche 2022, con il centrodestra trainato da Fratelli d'Italia vittorioso in Italia e in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica