Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PIOMBINO11°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità giovedì 19 gennaio 2017 ore 12:30

Precari a raccolta per diritti e tutele

Foto di repertorio

Ai precari del territorio saranno offerti gli strumenti per orientarsi in un mercato del lavoro sempre più privo di regole



PIOMBINO — Nidil Cgil incontra i lavoratori interinali del territorio si ritroveranno a Piombino per discutere l'ipotesi di una piattaforma di rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per le agenzie di somministrazione lavoro. 

“La nostra proposta di piattaforma mira, alla luce dell'esperienza maturata negli ultimi anni, a costruire risposte più puntuali alle esigenze dei Lavoratori del settore – ha illustrato Filippo Bellandi, segretario generale Nidil CGIL Livorno del territorio – perciò il rinnovo dovrà garantire maggiore continuità occupazionale e tendere a garantire una continuità salariale”.

La riunione si svolgerà nella giornata di venerdì 20 gennaio, alle ore 10.30 nella sala riunioni di via Roma, L'obiettivo condiviso sarà l'ottenimento di contratti di lavoro più lunghi, un maggior numero di contratti a tempo indeterminato, sviluppo delle politiche attive del lavoro, maggiori prestazioni offerte dalla bilateralità e la valorizzazione del welfare di settore.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Piombino-Livorno in campo dopo 66 anni. La partita è iniziata in ritardo perché gli ultras livornesi fanno il tiro al bersaglio sul terreno di gioco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS