Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PIOMBINO12°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Attualità martedì 31 marzo 2020 ore 10:48

"Vigili del fuoco neanche presi in considerazione"

Foto di repertorio

E' l'appunto dell'Unione sindacale di base fatto al sindaco rispetto all'organizzazione per l'accoglienza della nave da crociera Costa Diadema



PIOMBINO — L'Usb Vigili del fuoco Livorno hanno inviato un appunto al sindaco di Piombino Francesco Ferrari in merito a quella che per loro è stata una grave dimenticanza rispetto alla macchina organizzativa per l'attracco della nave da crociera Costa Diadema. 

"Tale decisione è stata presa di concerto con le massime cariche istituzionali a livello locale e nazionale, coinvolgendo la Protezione Civile e tutte le altre Amministrazioni competenti. Ebbene dalle notizie in nostro possesso risulta che i Vigili del Fuoco ed il Distaccamento di Piombino siano stati, a nostro avviso in maniera assurda ed immotivata, tagliati fuori da ogni decisione, confronto o anche solo informazione in merito. - hanno scritto in una nota - Risulta evidente come una nave da crociera di quelle dimensioni e con così tante persone che potrebbero essere state a stretto contatto con dei contagiati, costituisca una situazione particolare e delicata che coinvolge necessariamente i vigili del fuoco, i quali potenzialmente potrebbero essere chiamati ad intervenire a bordo per un soccorso a persona, un incendio o qualsiasi altro tipo di intervento di soccorso tecnico".

"Dispiace - hanno aggiunto - che nella potente macchina organizzativa tanto decantata in queste ore, i vigili del fuoco neanche siano stati presi in considerazione. E’ pur vero che i vigili del fuoco di Piombino sono ancora senza autoscala, ma i nostri telefoni al momento funzionano ancora. Nell’attesa di una chiamata, ci auguriamo che si sia trattato solo di un malinteso".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
"Per non interrompere questo momento storico virtuoso per la nostra città, per non tornare indietro di vent’anni, sono di nuovo in campo"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità