Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PIOMBINO11°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Remuzzi:«Le cure domiciliari non sono un'alternativa al vaccino»

Cronaca giovedì 09 novembre 2017 ore 14:32

Condannato per quel delitto nel centro profughi

Il tribunale di Livorno

L'episodio risale a giugno del 2016, quando un senegalese ha inferto una coltellata a un pakistano ospite nella struttura di Franciana



PIOMBINO — Pronunciata la condanna per il senegalese di 33 anni ospite di un struttura d’accoglienza a Franciana che nel giugno del 2016 ha ucciso con una coltellata un pakistano di 36 anni anch’esso ospite della struttura.

Il 36enne pakistano stava pregando in una stanza adibita a moschea quando il 33enne senegalese ha sbattuto una porta scatenando le proteste del primo. Dopo il litigio, il senegalese è tornato indietro con un coltello con il quale ha colpito il pakistano. Un colpo risultato micidiale.

Si è concluso il rito abbreviato del processo che ha condannato il senegalese a 20 anni di reclusione. I legali del ragazzo alla luce delle motivazioni della sentenza decideranno se presentare appello. La notizia è stata pubblicata dal quotidiano Il Tirreno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questi i numeri diffusi dalla Regione Toscana in base agli aggiornamenti dell'Azienda Usl Toscana nord ovest relativi alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica