QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°15° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 21 novembre 2019

Attualità giovedì 02 febbraio 2017 ore 12:05

Corso Italia si spegne al passaggio dei lavoratori

L'incertezza sul futuro della fabbrica ricade inevitabilmente sul futuro delle attività locali che al passaggio del corteo si uniscono ai lavoratori



PIOMBINO — Lo sciopero dei lavoratori Aferpi ha toccato i nervi scoperti di questa città. Al passaggio dei manifestanti in Corso Italia, i negozi hanno chiuso le luci e le porte, altri hanno abbassato le saracinesche a metà.

Un gesto di vicinanza verso la protesta dei lavoratori che vivono nell'incertezza del futuro della fabbrica, anche se non sono stati coinvolti in questa prima forma di manifestazione. Ma l'incertezza della fabbrica inevitabilmente si ripercuote, non solo sull'indotto, ma anche su tutta l'economica cittadina.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Quel giorno di 38 anni fa: la sfida tra la Ferrari di Villeneuve e un F 104

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità