comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°22° 
Domani 19°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
Dl Rilancio, Conte: «Eliminata la prima rata Imu per hotel e stabilimenti balneari»

Attualità lunedì 16 marzo 2020 ore 18:55

Covid-19, vietato l'accesso a parchi e spiagge

Foto di repertorio

Da Piombino nuove misure per combattere la diffusione del Coronavirus. Il sindaco Ferrari: E' necessario evitare il più possibile gli assembramenti"



PIOMBINO — Da oggi fino al 25 marzo sarà vietato l’accesso ai parchi e giardini pubblici (inclusi piazza Dante e piazza della Costituzione), alle spiagge urbane ed extraurbane del territorio comunale e al pratone di Baratti. Questo il contenuto dell’ordinanza emanata oggi dal Comune di Piombino sulla scia dei decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri per combattere la diffusione del Coronavirus.

“La priorità in questo momento – spiega il sindaco Francesco Ferrari – è contenere la diffusione del Coronavirus, per questo è necessario evitare il più possibile gli assembramenti. Spiagge e aree verdi sono luoghi attrattivi e, specialmente viste le belle giornate, c’era il rischio di un sovraffollamento che va contro la normativa a tutela della salute pubblica in questo particolare momento di emergenza: per questo abbiamo deciso di vietare l’accesso a queste aree. In questo periodo è inevitabile un po’ di sacrificio per proteggere la nostra salute e serve la collaborazione di tutti per affrontare questa crisi e uscirne il prima possibile: non uscite di casa, non ritrovatevi nelle piazze della città. Se tutti rispettiamo le regole adesso questa emergenza finirà più rapidamente e potremo tornare alla normalità”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità