Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:PIOMBINO12°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Attualità giovedì 01 giugno 2023 ore 14:25

Crociere, pronti per l'arrivo di una nuova nave

Foto di archivio

Le infrastrutture e i servizi del porto toscano garantiranno a navi di questa stazza un approdo in tutta sicurezza



PIOMBINO — Con l'arrivo della seconda nave dell'anno, la Marella Discovery 2, previsto per venerdì 2 Giugno, entra nel vivo la stagione crocieristica nel porto di Piombino. La stagione può dirsi iniziata a metà Maggio con lo scalo eccezionale della Sea Cloud II e che secondo le stime della Port Authority farà registrare numeri di presenze crescenti.

Il porto cittadino conferma la sua grande attrattività per Marella Cruise, con tassi di gradimento ormai consolidati: 11 saranno gli scali che la Compagnia di navigazione britannica effettuerà tra il 2 Giugno e il 17 Ottobre e due saranno, in particolare, le navi che approderanno a Piombino: la Discovery 2, unità navale da 1804 passeggeri e più di 900 cabine, che scalerà il porto due volte (il 2 Giugno e il 25 Agosto), e la Marella Voyager, da 2669 passeggeri, che i piombinesi vedranno 9 volte.

Le infrastrutture e i servizi del porto toscano garantiranno a navi di questa stazza un approdo in tutta sicurezza. Sia la Discovery II che la Explorer hanno infatti dimensioni non trascurabili: sono entrambe lunghe 264 metri e hanno una larghezza di oltre 30 metri, e oltre ai passeggeri ospitano più di 700 membri dell'equipaggio (726 la prima, 909 la seconda).

I passeggeri avranno inoltre a disposizione una serie di servizi, tra cui bagni, citofoni per l'sos, defibrillatori e un presidio di primo soccorso e risoluzione delle emergenze, attivo dal 1° Giugno e istituito sulla base di una convenzione che l'AdSP ha siglato nei giorni scorsi con le sezioni piombinesi della Croce Rossa Italiana, della Misericordia e della Pubblica Assistenza.

"L'attuale stagione crocieristica costituisce per il porto di Piombino un primo passo verso uno sviluppo che ci auguriamo possa essere crescente nel tempo. Assieme alle altre istituzioni e agli operatori ci impegneremo perché ciò possa accadere", ha spiegato il presidente dell'AdSP Luciano Guerrieri, sottolineando tra le altre cose il valore aggiunto della collaborazione strategica che vede, a partire dallo scorso anno, Risposte Turismo (RT) affiancare la Port Authority nel tentativo di rendere più attrattivo il territorio e migliorare la qualità dei servizi offerti.

L'AdSP ha difatti attivato con RT e gli operatori dei porti di riferimento il percorso da traguardare in questi anni per migliorare la qualità dei servizi di accoglienza. Le Istituzioni, a cominciare da quella comunale, e il Sistema dei Parchi di Val di Cornia sono parte integrante di questo progetto di lavoro che mira a supportare il rilancio dei porti di Piombino e dell'Isola d'Elba con una serie di attività sui temi dell'accoglienza turistica sul territorio. 

“Il segmento crocieristico - ha aggiunto Guerrieri - conferma di avere interessanti potenzialità di crescita, ed è senza dubbio uno dei settori che possono contribuire allo sviluppo turistico della città di Piombino" afferma l’assessore al Turismo ed alle Attività produttive Sabrina Nigro. "Uno degli obiettivi dell’Amministrazione è un salto di qualità per il settore turistico, da realizzare attraverso lo sviluppo di un’offerta variegata. Per questo è indispensabile operare in forte sinergia sia tra istituzioni, sia con gli operatori turistici e commerciali".

"Grazie a questo lavoro di squadra siamo già oggi in grado di offrire un’accoglienza idonea a far vivere al meglio la visita alla nostra città enfatizzando gli aspetti di interesse storico, turistico, commerciale. La città è pronta ad accogliere i crocieristi nel migliore dei modi”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lista Ferrari: "Le accuse mosse dal sindaco di Piombino erano prettamente politiche, Anselmi ha reagito invece andando direttamente sul personale"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Elezioni

Politica

Attualità