Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO19°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Un governo che cerca di non far danni è già molto, ma non basta». Applausi dalla platea

Attualità lunedì 12 giugno 2017 ore 17:36

Da via Pisacane invocano sicurezza e decoro

Una delegazione di residenti e commercianti ha incontrato l'assessore Capuano per chiedere maggiore attenzione per la via abbandonata



PIOMBINO — Una delegazione di residenti e commercianti di via Carlo Pisacane è tornata ad accendere i riflettori sulla zona per chiedere più sicurezza, decoro e cura. Un gruppo di residenti, che presto si costituirà in comitato, ha incontrato l'assessore Claudio Capuano sottolineando come ad alcuni mesi dalle prime segnalazioni e rimostranze, lo scenario è sempre lo stesso.

La via, nonostante sia una parallela al centralissimo corso Italia, ad oggi non si presenta nei migliori dei modi. Saltano all'occhio i marciapiedi sono pieni di buche, la segnaletica stradale e le strisce pedonali sono scoloriti o assenti del tutto e l'illuminazione è così fioca. Da un'analisi più approfondita denunciata da chi via Pisacane la abita o la vive per ragioni lavorative quotidianamente si sente sempre più l'esigenza di dissuasori per far rallentare le auto, di rivedere il posizionamento dei carico e scarico, di istallare cestini per i rifiuti e di attivare una volta per tutte le telecamere di videosorveglianza.

Proprio qualche mese fa residenti e commercianti di via Pisacane, via Buozzi e corso Italia (leggi l'articolo correlato) avevano incontrato e chiesto all'assessore Capuano di intervenire per rendere più sicura e più curata l'area tenendo ben presente che via Pisacane è l'unica via di uscita passando all'interno di Piombino e così come è ora non è certo un bel biglietto da visita. Tutti elementi, inoltre, che portano a una progressiva svalutazione degli immobili e delle attività commerciali presenti nell'area.

L'assessore Capuano ha raccolto le istanze dei cittadini promettendo di individuare, per quanto possibile, risorse da investire almeno per l'illuminazione, la sistemazione dei marciapiedi e del manto stradale. Dall'assessore è arrivato anche il suggerimento di adottare le aree verdi presenti nella zona affinché chi abita in via Pisacane e nelle vie limitrofe come via Buozzi possa sentirsi partecipe e contribuire al decoro urbano.

Ma se da un lato i cittadini sono chiamati a impegnarsi, da parte dell'Amministrazione si rimane in attesa di un segnale di cambiamento.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dall'azienda: "Impegnati a rimanere sul territorio. Attivato un canale con il Mise". Il sindaco pensa al recupero delle aree dismesse
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Lavoro