QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°30° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 21 luglio 2019

Attualità sabato 27 ottobre 2018 ore 12:56

“Vogliamo i carotaggi e il referendum”

Tornano a chiederlo a gran voce Comitato e cittadini scesi nuovamente in piazza contro i progetti di Rimateria per la discarica di Piombino



PIOMBINO — Nuova manifestazione in piazza Cappelletti promossa dal Comitato Salute Pubblica e il Comitato Pro Referendum. Nuova manifestazione, ma le richieste rimangono le stesse: fare i carotaggi nell’attuale discarica a Ischia di Crociano, ottenere il referendum per far esprimere la cittadinanza sui progetti Rimateria (ampliamento e vendita delle quote ai privati).

Più di 700 persone, questa volta, hanno manifestato chiedendo al sindaco di Piombino Massimo Giuliano, in virtù della carica istituzionale che rappresenta, di ascoltare la voce dei cittadini tutti scevro da logiche partitiche.

Intanto i Comitato hanno accolto positivamente la decisione dei sindaci di chiedere il posticipo dell’assemblea dei soci che sarebbe dovuta svolgere lunedì pomeriggio per valutare la vendita del pacchetto azionario a un nuovo socio privato. Richiesta fatta dai sindaci Pd, mettendo di fatto da parte il sindaco di Suvereto Giuliano Parodi che più volte si è espresso a favore del referendum, ultima occasione la manifestazione di sabato 37 Ottobre.

Lunedì pomeriggio comunque è previsto un altro appuntamento importante. Le commissioni di verifica, infatti, si riuniranno per valutare o meno l’ammissibilità dei due quesiti referendari, uno sull’ampliamento della discarica e uno sulla vendita delle quote ai privati.

Insomma, il futuro della discarica rimane nell’occhio del ciclone e la protesta non sembra placarsi. Ad appoggiare i Comitati anche le forze politiche di opposizione in Consiglio comunale e sulla necessità del referendum ne sono sempre più convinte Sinistra per Piombino e Spirito Libero da sempre al fianco della maggioranza (leggi qui sotto gli articoli correlati).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Cronaca