QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 novembre 2019

Politica mercoledì 24 luglio 2019 ore 17:06

Ex centrale Enel, l'interrogazione di Callaioli

Il consigliere di Rifondazione Comunista ha chiesto al sindaco di indicare la situazione ambientale nell'area dell'ex Centrale Enel



PIOMBINO — Porta la firma del consigliere di Rifondazione Comunista Fabrizio Callaioli l'interrogazione sulla presenza di materiali inquinanti, come amianto e petrolio, nelle aree della ex Centrale Enel e quelle circostanti.

Con l'interrogazione che sarà discussa durante il prossimo Consiglio comunale, si chiede al sindaco di: fornire i dati dei carotaggi (quantità e collocamento) effettuati nelle aree circostanti gli impianti della centrale, nonché di quelli effettuati nell’area del Quagliodromo; chiedere i risultati delle operazioni di captazione del petrolio nelle aree circostanti gli impianti della centrale come nella zona del Quagliodromo; fornire informazioni sui dati della presenza di petrolio rilevato all’interno del porto, nonché se sono stati presi dei provvedimenti per bonificare la relativa area e, in caso contrario, quali siano le misure e i tipi di bonifica che l’amministrazione ha chiesto o intenderebbe chiedere per rimediare all’inquinamento del sito. 

Richieste inoltre le relazioni redatte nel corso degli anni e che vengano fornite informazioni sullo stato di avanzamento dei piano di bonifica dell'amianto presente nell'area.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Spettacoli