QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 18°21° 
Domani 17°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 23 ottobre 2019

Attualità mercoledì 02 novembre 2016 ore 16:00

Le celebrazioni per la festa dell'Unità nazionale

Oltre alla cerimonia civile e religiosa a Sant'Antimo, dal 4 novembre sarà allestita una mostra tematica. Il 6 parte la staffetta



PIOMBINO — Dal 4 al 13 novembre si svolgeranno le celebrazioni locali per la "Festa dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate". Il 4 novembre è la data in cui si ricorda la fine della guerra e il compimento dell’Unità nazionale, si onorano i caduti e si festeggiano le forze armate.

Oltre alla cerimonia civile e religiosa del 4 novembre che si svolgerà nella concattedrale di Sant'Antimo alle 9.30 con la celebrazione della messa e la deposizione della corona d'alloro nella cappella dei caduti, sono in programma anche altri appuntamenti pubblici, organizzati nell'ambito del progetto promosso dall'amministrazione e dalla presidenza del consiglio comunale in occasione del "Centesimo anniversario della Prima Guerra Mondiale" (1914-1918/2014-2018).

Tra questi, l'inaugurazione della mostra “La grande guerra”, a cura dell'associazione nazionale marinai d'Italia gruppo Piombino, prevista a palazzo Appiani, sala Giovannardi, da venerdì 4 a domenica 13 novembre (apertura ore 17-19,30). Una mostra realizzata dall'Istituto per la “Guardia d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon” con illustrazioni d'epoca di Achille Beltrame da “La Domenica del Corriere 1914-18” e arricchita da un'esposizione di cimeli, foto e documenti inediti provenienti da archivi privati promossa da Unitre Piombino e curata da Mario Bucci e Mauro Carrara.

Il 6 novembre si svolgerà, inoltre, si svolgerà una staffetta della memoria per rendere omaggio ai caduti organizzata dal gruppo Podisti Avis in collaborazione con le associazioni CB Mare e Monti e Pubblica Assistenza. La partenza è alle 8.30 con fermate ai monumenti ai caduti di San Vincenzo (ore 10.30) Campiglia Marittima (11.30), Suvereto (ore 12.30), Riotorto (ore 15) e Piombino (ore 17 circa) dove verrà deposta una corona d'alloro al monumento in piazza Bovio.



Tag

Il canto dell'Araponga, l'uccello più assordante al mondo

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità