QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°26° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 23 luglio 2019

Attualità venerdì 07 luglio 2017 ore 14:00

Grazie ai bimbi sboccerà un giardino tutto nuovo

Il consiglio dei bambini 2017

l consiglio dei bambini ha presentato le proposte per riqualificare il giardino di via Leonardo Da Vinci che devono tornare a vivere



PIOMBINO — Un anno intenso di partecipazione attiva e di incontri per progettare, ideare e proporre miglioramenti per la città. A conclusione dell'anno scolastico 2016-2017 il consiglio delle bambine e dei bambini ha presentato i risultati del proprio lavoro al consiglio comunale di venerdì 7 luglio.

Un lavoro che si è concentrato quest'anno sullo studio e sulla riqualificazione di uno spazio importante della città, il giardino pensile di via Leonardo da Vinci, un giardino particolare, uno spazio verde e appartato nel centro della città, a ridosso della nuovo polo culturale in fase di completamento (leggi l'articolo correlato). I bambini lo hanno ribattezzato “giardino delle tartarughe” perchè ne ospitava molte, fino a poco tempo fa. 

Negli ultimi tempi il giardino è stato oggetto di atti vandalici; da qui la necessità di proporre nuove idee e renderlo di nuovo vivo. Già il 21 maggio scorso è stata inaugurata la riqualificazione dell'entrata del giardino.

“Grazie alla collaborazione tra il consiglio dei bambini e l'amministrazione comunale – hanno detto i bambini agli amministratori – abbiamo restituito alla città un luogo quasi magico per troppo tempo dimenticato. Salutiamo quest'anno il lavoro portando con noi un ricordo positivo, fatto di impegno, ma anche di tanto divertimento e risate”.

Un gesto che è stato accolto con soddisfazione dell'Amministrazione comunale con la speranza che questo giardino possa tornare a essere frequentato da tutti i cittadini. Lo spazio sarà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19, mentre dal primo ottobre al 31 marzo dalle 11 alle 16.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità