QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°13° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 12 novembre 2019

Attualità lunedì 08 aprile 2019 ore 17:44

Giornata della legalità Rotary, due riconoscimenti

Premiate a Roma Matilde Amadio ed Elettra Borghesi dell'Isis Einaudi-Ceccherelli. Soddisfazione per il Rotary Club Piombino e il Rotaract



PIOMBINO — C’è grande soddisfazione tra i soci del Rotary Club Piombino per il premio ricevuto da Matilde Amadio, studentessa della terza classe dell’Isis Einaudi-Ceccherelli di Piombino, al concorso Legalità e Cultura dell’Etica 2018-2019 dei Rotary Italiani. La studentessa ha ricevuto il Premio Speciale Guido Minicuci Il Valore del Sacrificio, sezione scatto fotografico, ma questo non è stato l'unico premio. Anche Elettra Borghesi, anch’essa frequentante la terza classe dell’istituto, ha ricevuto una menzione speciale nella categoria Istituti Superiori, sezione scatti fotografici. Quest’anno il tema assegnato era Il rispetto della persona, con l’educazione ai valori ed ai sentimenti, come contrasto alla violenza e alla violazione dei diritti umani

La cerimonia di premiazione si è svolta venerdì 29 Marzo a Roma, presso la Biblioteca Nazionale Centrale, al termine di una mattinata che ha visto susseguirsi, dopo i saluti delle autorità rotariane, gli interventi di ospiti importanti come il Premio Nobel per la Pace Abdelaziz Essid, Luciano Garofano, già comandante del R.I.S. di Parma, e Fausto Bertinotti.

Per il terzo anno consecutivo, dunque, gli studenti dell’Isis Einaudi-Ceccherelli, sponsorizzato dal Rotary Club Piombino, ricevono premi e riconoscimenti a questa importante iniziativa dei Distretti italiani del Rotary International, che intende attivare nei giovani azioni positive per lo sviluppo di una coscienza etica, consapevole e coerente con i principi della legalità.

“Fondamentale è stato il contributo dei docenti che hanno guidato il percorso dei giovani partecipanti. - ha detto Susanna Biagini, presidente del Rotary Club Piombino - Un ringraziamento particolare va dunque alle prof.sse Lara Androvandi e D. Siniscalchi che hanno seguito la realizzazione degli elaborati grafici e agli esperti del Teatro dell’Aglio, Valentina Brancaleone e Renée LaTulippe, per il laboratorio teatrale”. Grande soddisfazione è stata espressa anche da Francesco Livi, presidente Rotaract, presente alla cerimonia romana in rappresentanza del club piombinese. 



Tag

Depistaggi Cucchi, parte civile su astensione giudice: «Questione di opportunità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca