QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°22° 
Domani 20°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 15 giugno 2019

Attualità mercoledì 19 luglio 2017 ore 16:02

"Il Ministero non ha bloccato gli smantellamenti"

Arriva dal Ministero dell'Ambiento un chiarimento in merito a quanto richiesto al Comune di Piombino per avviare gli smantellamenti in area Aferpi



PIOMBINO — "Il Ministero dell'Ambiente non sta bloccando alcun tipo di attività", questo quanto si tiene a precisare da Roma in merito agli smantellamenti nell'area Aferpi.

“Quest’ultime – si legge in una nota - possono essere attuate purchè non interferiscano, compromettano o impediscano la realizzazione o la funzionalità degli interventi di messa in sicurezza e bonifica e, al contempo, sia garantita l’assenza di rischi sanitari per gli operatori (si tratta di aree con contaminazione) e la corretta gestione dei materiali di scavo e dei rifiuti. Si tratta di condizioni generali che devono essere rispettate in qualsiasi sito di bonifica che si tratti di Sin o non Sin.

Il Ministero dell'Ambiente, fanno sapere, "a fronte di una comunicazione del Comune di Piombino in merito ad interventi urgenti in area Aferpi, ha solfato chiesto di acquisire le informazioni di dettaglio su aree e opere interessate al fine di valutare la sussistenza delle suddette condizioni". Questo, in definitiva, il contenuto della richiesta inviata agli uffici comunale il 12 luglio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Attualità

Cronaca