Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO16°18°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 09 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Istruttore morto, così Federico Baratto faceva lezioni di volo con il deltaplano

Lavoro sabato 04 novembre 2017 ore 09:14

Indotto, la firma ancora non c'è

Negativo l'incontro a Palazzo Strozzi Sacrati per lo sblocco dei 30 milioni per il sostegno al reddito. Nessuna novità da Inps dopo il sit-in a Roma



PIOMBINO — Confronto in Regione in merito alle misure di sostegno al reddito e le politiche attive per coloro che hanno perso il lavoro. per in sindacati, che già si erano mobilitati manifestando a Roma nei giorni scorsi, è stato ritenuto un incontro negativo dal momento che la firma data per imminente non è ancora stata apposta (leggi l'articolo correlato).

"Il problema ancora da risolvere riguarda la mancata firma della convenzione da parte del presidente dell'Inps nazionale, necessaria a sbloccare i 30 milioni da riversare su Piombino e Livorno. - si legge in una nota di Fim, Fiom e Uilm - Inoltre permangono le criticità sull'applicazione della mobilità in deroga su cui abbiamo chiesto chiarimenti, specialmente per non penalizzare coloro che hanno svolto anche una giornata di lavoro e con questa normativa rischiano di perdere totalmente il diritto". 

D'altro canto, la Regione ha confermato di aver svolto tutti i propri adempimenti, ma questo ulteriore ritardo potrebbe far slittare qualsiasi azione a gennaio 2018.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Presentato un ordine del giorno per chiedere al Comune di prendere una posizione contro questa ipotesi nelle campagne del borgo
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità