Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO22°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Lavoro lunedì 03 febbraio 2020 ore 19:51

Jsw, il commissionario Nardi presto a Roma

Un momento dell'incontro (Foto condivisa su Facebook dal consigliere regionale Pd Gianni Anselmi)

Dall'incontro al Mise tra sindacati e la sottosegretaria allo Sviluppo economico Morani l'impegno di convocare il commissario straordinario dello stabilimento piombinese



PIOMBINO — La sottosegretaria allo Sviluppo economico Alessia Morani (Pd) convocherà nei prossimi giorni il commissario straordinario Piero Nardi delle acciaierie di Piombino (ex Lucchini). Questo è l’impegno preso al termine di un incontro che si è tenuto lunedì 3 Febbraio al Mise, tra la Morani e le rappresentanze sindacali Fim, Fiom, Uilm dello stabilimento Jsw Steel Italy. Al centro l’approfondimento dei temi della reindustrializzazione dell’area, anche a seguito della richiesta di proroga di 4 mesi della presentazione del piano industriale avanzata dall’investitore indiano.

Nel corso dell’incontro, al quale hanno preso parte anche il consigliere regionale Gianni Anselmi e il deputato Andrea Romano, le rappresentanze sindacali hanno evidenziato la necessità di una maggiore attenzione del governo sulla vicenda, anche in considerazione dei diciotto mesi ormai trascorsi dall’ultimo incontro tra i vertici politici del Mise e le parti. La sottosegretaria Morani ha assunto l’impegno a seguire direttamente la crisi piombinese, convocando nei prossimi giorni Nardi e favorendo nell’immediato futuro un incontro tra il Ministro Patuanelli e le parti sindacali con l’obiettivo di garantire tutta l’attenzione necessaria alla buona risoluzione della vicenda e al rispetto degli impegni assunti al momento della stipula dell’accordo di programma. 

Romano e Anselmi hanno sottolineato il valore dell’impegno assunto dal sottosegretario Morani, apprezzando la volontà di dare finalmente rilevanza alla necessità di risolvere la crisi che da troppo tempo grava sul secondo polo siderurgico italiano anche per le fondamentali implicazioni sociali ed economiche per l’intera area costiera toscana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diffuso un codice giallo attivo su tutta la Toscana. Possibili anche colpi di vento e grandinate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità