QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11°13° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 gennaio 2020

Politica mercoledì 04 aprile 2018 ore 17:50

"La partita nelle mani del futuro proprietario"

I consiglieri regionali pentastellati incalzano la discussione sulle sorti di Aferpi alla luce della conclusione della due diligence



PIOMBINO — Bonifiche, Piano regolatore porto ed energia e piano industriale, questi i temi che i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle vorrebbero veder trattati. 

Per Aferpi, "saremmo felici di leggere un piano industriale dove l'ipotesi altoforno è tramontata e l'occupazione è perlopiù salva, con degni ammortizzatori sociali e una tutela analoga per i lavoratori delle aziende dell'indotto. Ma la partita è ormai soprattutto nelle mani del futuro nuovo proprietario: Jindal". 

"Abbiamo letto con interesse - sottolineano i consiglieri in una nota - della possibilità di un incontro, il 6 aprile, tra Jindal, le istituzioni e i sindacati in cui verrebbe prospettata un'ipotesi di piano industriale su Aferpi".

Sempre secondo i 5 Stelle, se Jindal non si è ancora tirato indietro allora si potrebbe ben sperare sull'acquisto di Aferpi. Resta comunque ancora da chiarire il piano industriale (leggi qui sotto l'articolo correlato).



Tag

Sardine, Santori: «Ci hanno detto che non potevamo fare una manifestazione»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Spettacoli

Sport