Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:22 METEO:PIOMBINO21°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Lavoro martedì 09 aprile 2019 ore 20:55

Lavori di pubblica necessità, la proposta

Dal Camping Cig la proposta per una sperimentazione che ridia dignità lavorativa e retributiva a chi è nel limbo degli ammortizzatori e non solo



PIOMBINO — Lavori di pubblica necessità, partendo da questo aspetto i cassintegrati del Coordinamento Art. 1 - Camping Cig hanno presentato una proposta di discussione per avviare una sperimentazione volta a risollevare le sorti del territorio, ma soprattutto a ridare dignità, attraverso un'occupazione socialmente produttiva e degnamente retributiva, ai lavoratori titolari di ammortizzatori sociali, ai titolari di reddito di cittadinanza e ai disoccupati che si propongono su scelta volontaria in attesa di tornare al proprio posto di lavoro. La proposta mira a tutelare in tutti i sensi il lavoratore che si vedrà garantito lo stipendio pieno del posto di lavoro ricoperto temporaneamente e la relativa copertura contributiva integrale. 

Come hanno spiegato i promotori nell'ambito di una conferenza stampa, i lavoratori di pubblica necessità dovranno riguardare attività connotate da inconfutabile e condivisa urgente necessità pubblica dell’intervento, ai fini del rilancio socio-economico del territorio, della salubrità dell’ambiente, della prevenzione dei danni a fronte di eventuali calamità naturali, del miglioramento dello stato delle infrastrutture, della qualità della vita e della sicurezza delle persone. Per fare alcuni esempi potrebbero rientrare nei lavori di pubblica necessità: le bonifiche e i lavori per la messa in sicurezza del Sin; lavori di manutenzione straordinaria e sicurezza del territorio (idrogeologica, antincendio, florofaunistica); opere di ripristino, salvaguardia e fruibilità turistica dei litorali; manutenzione straordinaria di infrastrutture: perdite acquedotti; abbattimento barriere architettoniche; controllo, messa in sicurezza e manutenzione strutture viarie, ferroviarie, portuali ed edifici pubblici. Insomma," non lavoretti paragonabili ad alcune più o meno recenti esperienze di lavori socialmente utili", hanno spiegato dal coordinamento, ma "un progetto più articolato che contribuisca alla rinascita e alla diversificazione dell'economica di Piombino e della Val di Cornia".

Ruolo nevralgico per dare gambe al progetto le istituzioni e le imprese, le prime per i benefici alla collettività e per l'abbattimento dei costi degli appalti, le seconde per l'incremento del volume degli appalti pubblici e i possibili sgravi fiscali. Risorse e regia pubbliche con la pubblica amministrazione capofila, affiancata da un Comitato di Partecipazione composta da soggetti pubblici, rappresentanti sindacali, imprese e rappresentanti dei lavoratori volto al monitoraggio e alla tutela.

Per fare questo, però, il Camping Cig è consapevole che Comune, Regione e Stato debbano collaborare. "E’ verosimile - hanno aggiunto - che sia necessario richiedere adeguamenti, anche in deroga sperimentale temporanea, dell’attuale normativa che disciplina ammortizzatori sociali e reddito di cittadinanza, tenendo conto della condizione di Area di Crisi Complessa".

Questa progetto è stato illustrato dal Camping Cig ai sindacati e venerdì 12 Aprile sarà al centro di un incontro pubblico organizzato presso l'auditorium del centro giovani con inizio alle ore 21. Incontro al quale sono invitati a partecipare i candidati a sindaco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il maltempo è atteso sulla costa toscana e sulle isole. Previsto anche il rinforzo dei venti da nord est. Ecco i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

RIGASSIFICATORE

Attualità