comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 18°21° 
Domani 19°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 07 giugno 2020
corriere tv
Quattro domande per Bonafede: la video-petizione di magistrati e avvocati

Sport giovedì 09 gennaio 2020 ore 16:54

Piombino-Lebowski, disordini dopo la partita

Condannati gli "atti incivili e violenti sia davanti al locale commissariato, insultando la polizia, e poi in centro storico"



PIOMBINO — La partita del Campionato di Promozione Piombino-Centro storico Lebowski ha lasciato alcuni strascichi e polemiche fuori dal campo sportivo. La partita si è giocata giovedì 8 Gennaio al Magona, recuperando il match dello 22 Dicembre rinviato per maltempo.

Come ha segnalato Fratelli d'Italia Piombino "un gruppo di tifosi ospiti si è reso protagonista, dopo la partita, di atti incivili e violenti sia davanti al locale commissariato, insultando la polizia, e poi in centro storico. L'intervento degli agenti è stato immediato e risolutivo sebbene siano nate varie contestazioni e ci siano stati anche dei contatti fisici. Fortunatamente nessun problema alla cittadinanza o alle cose pubbliche".

"Fratelli d'Italia Piombino esprime solidarietà agli agenti della Polizia di Stato di Piombino per i gravissimi fatti di ieri occorsi dopo la partita di calcio tra Piombino e Lebowski Firenze. Esprimiamo la nostra più totale vicinanza sperando che questi episodi vengano puniti secondo le vigenti leggi", hanno concluso.

La Polizia ha identificato i tifosi una volta arrivati al pullman per ripartire in direzione Firenze. Al vaglio anche i filmati delle telecamere per valutare la possibilità di denunce e dell'emissione di alcuni Daspo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Lavoro

Attualità