Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:19 METEO:PIOMBINO19°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il fiore cadavere di 8 anni sboccia per la prima volta: il timelapse del raro evento

Politica giovedì 28 giugno 2018 ore 18:07

"Inaccettabile aspettare un anno per la cataratta"

Foto di repertorio

Un anno per una cataratta? Sulla disavventura di un 93enne piombinese è intervenuto anche il consigliere regionale Biasci della Lega



PIOMBINO — Liste di attesa record, questa volta è il caso di un ultranovantenne piombinese che per un'operazione alla cataratta dovrà aspettare mesi, addirittura un anno se voleva fare l'operazione all'ospedale di Piombino con tanto di agenda 2019 ancora chiusa.

A 93 anni non ci sarebbe poi così tanto tempo da perdere, così ntanto il malcapitato ha fissato la prima visita preparatoria per il 12 Dicembre a Livorno. Nella speranza che possa riuscire tramite apposite richieste ad accorciare i tempi.

Sul caso, raccontato dal quotidiano Il Tirreno, si è espressa la Lega puntando il dito sulla disorganizzazione della sanità toscana.

“Una situazione inaccettabile che, ci auguriamo, possa trovare una soluzione immediata da parte dell’Asl competente che, burocrazia a parte, deve dunque impegnarsi al massimo per risolvere questa problematica. - ha commentato Roberto Biasci, consigliere regionale della Lega - A parte la trafila per la prenotazione è indegno che nel 2018 una persona, tra l’altro di 93 anni, si ritrovi a dover affrontare questo percorso ad ostacoli. Vogliamo rispettare i cittadini e non creargli problemi a ripetizione, specialmente quando si parla di salute? Chiediamo troppo? Noi pensiamo di no!”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​La condanna riguarda 4 dei 10 casi di morti sospette avvenute nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Piombino fra il 2014 e il 2015
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Lavoro