QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 16°24° 
Domani 16°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 22 settembre 2019

Politica martedì 11 giugno 2019 ore 10:30

"M5s all'opposizione ma in modo costruttivo"

Daniele Pasquinelli

Discarica, polo rifiuti e debito i temi per i quali contribuire, mentre altre le questioni su cui vigilare. "Stagione nuova, inedita. Non ci spaventa"



PIOMBINO — "I cittadini di Piombino hanno scelto. Auguriamo buon lavoro al nuovo sindaco e alla sua squadra. Il Movimento 5 Stelle di Piombino sarà all'opposizione e lo sarà in modo costruttivo nel valutare e proporre azioni, ma intransigente nel controllo, nella trasparenza e nel rispetto della democrazia. Vigileremo e, se ci sarà concesso, contribuiremo a fare quanto affermato su discarica, polo rifiuti e debito". 

Il Movimento 5 Stelle a Piombino ha commentato l'elezione del nuovo sindaco di Piombino Francesco Ferrari e si è detto pronto a fare la sua parte dalle sedute dell'opposizione in Consiglio comunale, passando da 4 a 2 consiglieri dopo questa tornata elettorale (leggi qui l'articolo correlato). Un'opposizione costruttiva, tengono a precisare, e di vigilanza. 

"Non esistono solo quei temi (riferendosi a quelli ambientali, ndr): esiste - hanno aggiunto - un territorio da intendere come patrimonio da valorizzare, non come semplice risorsa da sfruttare, un turismo da sviluppare e da rendere integrato con i servizi ai cittadini, interi comparti economici da valorizzare, cultura e istruzione da rimettere al centro dei programmi dell’Amministrazione. Si apre una stagione nuova, inedita. Non ci spaventa. Coerenti con i nostri valori, con l’esperienza maturata in 5 anni di vera opposizione, sapremo affrontare anche questa sfida. Così come le nostre proposte sono arrivate quando a governare questo Comune era il Pd, anche ora con la nuova amministrazione di destra faremo la nostra parte, partendo dal presupposto che, se approvate, saranno sempre e solo conquiste per la nostra città. Sperando che non si tratti di un semplice cambio al vertice delle istituzioni locali, ma che possa iniziare un vero cambiamento per la nostra città, - hanno concluso - noi saremo sempre dalla parte dei cittadini".



Tag

Atreju, Conte accolto da Giorgia Meloni: «Tu pensavi che io non venissi?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca