QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°31° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 22 agosto 2019

Cronaca lunedì 04 luglio 2016 ore 17:21

Muore in un incidente aereo l'uomo dell'ammaraggio

Nel 2011 l'abile ammaraggio davanti alla spiaggia di Piombino gli aveva salvato, ma questa volta l'incidente aereo è stato fatale



PIOMBINO — E' morto per le conseguenze riportate Claudio Sperduti, un 66enne residente a Tavernelle Val di Pesa rimasto vittima di un incidente aereo avvenuto lo scorso 2 luglio. 

Il biposto, guidato da Sperduti, è precipitato in Romania a circa 30 chilometri dall'atterraggio. A bordo con lui c'era una donna romena che è deceduta subito. Il biposto, precipitando, è andato in fiamme. 

La sorte non gli voltò spalle quel 28 agosto del 2011 quando, a bordo del suo Cessna, voleva sorvolare le isole di Capraia e Corsica partendo da Pistoia. A causa di alcune avarie a bordo, Sperduti azzardò una manovra di emergenza che gli salvò la vita, ammarando proprio davanti le spiagge piombinesi davanti ai bagnanti in uno spazio di appena 30 metri.



Tag

Chi è Marta Cartabia, possibile prima donna Palazzo Chigi

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Lavoro