Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:57 METEO:PIOMBINO15°20°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Politica martedì 29 dicembre 2015 ore 20:36

Nuove povertà, una sfida per il territorio

Un pacchetto di interventi che supera i 2milioni di euro; in programma per il nuovo anno l’avvio del progetto della Cittadella della Solidarietà



PIOMBINO — La crisi economica, la disoccupazione e il lavoro precario hanno esposto sempre più individui a una condizione di vulnerabilità, oggi definita con l'espressione "nuove povertà".

Proprio in questo spaccato di società, durante la conferenza di fine anno l'assessore Margherita Di Giorgi ha tracciato un quadro che disegna le crescenti difficoltà e le misure messe in campo per intervenire. Esempi sono i provvedimenti per le politiche sociali e abitative: 336mila euro erogati per il contributo agli affitti, 78mila per le morosità incolpevoli, 65mila euro per l'housing sociale, 60 nuovi alloggi in via della Pace e un nuovo protocollo d’intesa è stato siglato a favore dei contratti d’affitto a canone concordato.

Consistenti gli interventi a favore delle famiglie; esempi sono i 165mila euro per il sostegno alle famiglie, i 42mila euro per le famiglie numerose e con situazioni di handicap, i bonus energia da 5mila euro, gli sgravi e le agevolazioni sulle tariffe. 

Insomma, il territorio ha raccolto la sfida per far fronte alle nuove povertà con un pacchetto di interventi che ammonta a 2.450.900 euro. Tra le strategie per il nuovo anno, inoltre, c'è l’avvio del progetto della Cittadella della Solidarietà con la collaborazione delle associazioni di volontariato.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' il prolungamento della strada statale 398 per raggiungere il porto. La durata dei lavori stimata è di circa 4 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità