QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità mercoledì 27 novembre 2019 ore 15:57

Nuove risorse per le attività scolastiche

Spesso famiglie e insegnanti hanno contribuito economicamente ad acquistare il materiale necessario, ora ecco un tesoretto per le scuole



PIOMBINO — Il Comune ha assegnato nuove risorse alle scuole materne, elementari e medie di Piombino per l’acquisto di materiale di consumo: duemila euro per ognuno dei due circoli didattici e per la scuola media Andrea Guardi, il tutto per un totale di seimila euro. 

“Spesso – ha dichiarato Simona Cresci, assessore all’Istruzione – sono state le stesse famiglie e gli insegnanti a dover contribuire economicamente ad acquistare il materiale necessario, sia allo svolgimento delle attività curriculari che per garantire i servizi indispensabili per i bambini. Nonostante le scarse risorse di cui il Comune dispone, abbiamo deciso di impiegare questi fondi per garantire i giusti strumenti agli alunni della città senza dover gravare ulteriormente sulle famiglie: la necessità è emersa chiaramente negli incontri che abbiamo tenuto insieme ai dirigenti scolastici e gli uffici si sono subito attivati per reperire le risorse necessarie. - e ha concluso - La scuola ha bisogno di attenzione e risorse: quest’amministrazione sta facendo e continuerà a fare il possibile affinché i nostri alunni abbiano la migliore formazione possibile”.



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Lavoro

Attualità