Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:PIOMBINO14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Intervista con Curcio (Protezione civile): «In Italia censite 625 mila frane, l'evento di Ischia difficile da prevedere»

Attualità mercoledì 02 maggio 2018 ore 18:01

Pacchetto scuola, come presentare la domanda

Online il bando per l'assegnazione del contributo economico individuale del Pacchetto scuola relativo all'anno scolastico 2018/2019



PIOMBINO — Sul sito del Comune di Piombino è possibile consultare il bando per l’assegnazione dell’incentivo economico individuale “Pacchetto scuola” per l'anno scolastico 2018/2019. 

L'incentivo è finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica, come libri scolastici, materiale didattico e servizi, di studenti appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio economiche più difficili (Isee non superiore a 15mila euro). Il bando è destinato a studenti residenti nel Comune di Piombino, iscritti ad una scuola secondaria di primo o secondo grado di età non superiore ai 20 anni, appartenenti a nuclei familiari con indicatore economico equivalente (Isee) non superiore all’importo di euro 15.748,78.

I requisiti relativi all’età non si applicano agli studenti diversamente abili, con handicap riconosciuto o con invalidità non inferiore al 66%. Il beneficio è richiesto da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore o dallo stesso studente se maggiorenne.

Il modulo di domanda può essere ritirato presso la segreteria amministrativa della scuola di appartenenza dello studente, presso l'Ufficio Istruzione del Comune di Piombino, l'Ufficio Urp del Comune, l'ufficio delegazione comunale di riotorto oppure scaricato dal sito internet del Comune. La domanda potrà essere presentata dal 30 Aprile 2018 fino alle ore 13,30 dell' 8 Giugno 2018.

L’importo del “Pacchetto scuola” è diversificato sulla base dell’ordine e grado della scuola (secondaria primo grado, secondaria secondo grado), dell’anno di corso (primo anno, secondo anno, etc e variano da un massimo di 280 a un minimo di 196 euro. La graduatoria provvisoria degli ammessi al beneficio sarà pubblicata all'albo pretorio il 22 giugno 2018. Eventuali ricorsi potranno essere presentati entro il 2 luglio.

Il contributo è erogato in tutti i Comuni della Regione Toscana. Leggi l'articolo correlato qui sotto per le modalità indicate dal Comune di Suvereto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ascolta Piombino ha depositato una mozione, dove s’impegna l’amministrazione a sedere al tavolo delle trattative per le compensazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità