QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 20 febbraio 2020

Sport mercoledì 12 febbraio 2020 ore 13:59

Pallavolo Riotorto, brutta sconfitta in casa

Anna Vivarelli

Deconcentrazione o forse stanchezza, la F&F Mare Verde Riotorto contro l'Elsasport deve rinviare l'assalto al secondo posto in classifica



PIOMBINO — Una grande occasione sprecata per la F&F Mare Verde Riotorto, che deve rinviare l'assalto al secondo posto in classifica, ora occupato dalla Jenco Viareggio. 

Le ragazze di coach Matteo D'Alesio sono state infatti superate in casa, sabato 8 febbraio, dall'Elsasport, dopo un tie break al cardiopalma. Una partita che sembrava compromessa per le locali dopo i primi due set persi entrambi con il punteggio di 22-25. Ma la reazione della F&F Mare Verde è stata veemente: vittoria del terzo set per 25-20 e del quarto per 26-24. 

L'inerzia dell'incontro era tutta dalla parte di Riotorto, che infatti ha iniziato il tie break dominando e portandosi sul punteggio di 8-2 al cambio di campo. Da qui, tuttavia, il black out: deconcentrazione, forse stanchezza. Le ospiti sono andate sul 14-15 e il primo set point viene annullato dalle padrone di casa, che non sono riuscite però a far niente nei successivi due punti. Il tie break è finito 15-17 e l'Elsasport ha espugnato così, sorprendentemente, il PalaMecatti. 

"Sapevamo - ha commentato Matteo D'Alesio, coach della F&F Mare Verde - che era una partita complicata contro una squadra buona e in salute. Abbiamo giocato a mio avviso una buona gara, nonostante il risultato stiamo migliorando il gioco. Non sono soddisfatto della gestione del risultato, sebbene abbiamo avuto una bella reazione nel terzo e quarto set. Ma il tie break - prosegue - dovevamo chiuderlo. Nota lieta il debutto del l'under 16 Sara Saggini, che ha giocato bene il terzo e quarto set. Ci aspetta adesso una trasferta difficile a Capannori, ma sono fiducioso". 

Un'occasione sprecata per andare al secondo posto, quindi. Consani Grosseto ha vinto 3-0 in casa contro Cascina, Jenco Viareggio ha superato 3-1 la Vigili del fuoco Grosseto, la Nottolini Capannori ha vinto 3-0 a Donoratico e la Vp Volley ha superato al tie break la Tomei sul parquet labronico. Insomma, tutto come da pronostico, un'opportunità ghiottissima sfumata. E mentre la Consani, con 37 punti, è ormai imprendibile in vetta, a meno di clamorose sorprese, la corsa ai play off è adesso più che mai aperta e nasconde insidie per Riotorto. La Jenco è ora seconda con 31 punti, al terzo posto la coppia F&F Mare Verde e Cascina con 29, subito dietro, a 28 punti, la Nottolini, e di rincorsa la Vp Volley con 27. 

Queste le ragazze che hanno affrontato l'Elsasport: Agostini, Balestracci, Belli, Bianchi, Camerini, Cappellini, Diop, Farruggio, Giuggioli, Saggini, Taddei, Togni, Vivarelli (cap). All. D'Alesio M., dirigente accompagnatore Taddei F.. Parziali: 22-25, 22-25, 25-20, 26-24, 15-17.



Tag

Giù le Vele di Scampia, ecco cosa resta del supermercato della droga più importante d'Europa

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità