Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:47 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la frana si abbatte su Casamicciola: telecamera di sicurezza riprende il momento in cui il fango trascina via l'auto

Politica lunedì 02 maggio 2022 ore 15:12

Parto in ambulanza, ritorna il nodo punto nascita

L’ospedale di Piombino

Forza Italia: “È il secondo caso da quando il punto nascita è stato di fatto chiuso ormai quasi 3 anni fa”



PIOMBINO — Dopo il parto in ambulanza avvenuto nel tragitto da Piombino a Cecina, Forza Italia torna a riaccendere i riflettori sulla questione ancora irrisolta de punto nascita.

“Si creino condizioni per riapertura punto nascita a Piombino in condivisione con Cecina. - hanno ribadito Davide Anselmi e Michele Piacentini di Forza Italia - La piccola è nata all'interno dell'ambulanza nel tragitto tra Piombino e Cecina, fondamentale il lavoro degli operatori del 118 e grazie all’abilità del medico a bordo. È il secondo caso da quando il punto nascita è stato di fatto chiuso ormai quasi 3 anni fa”.

“Detto questo - hanno aggiunto - la chiusura del punto nascita rimane un vulnus per la città e mette a rischio la salute, indipendentemente dalla bravura del 118, di mamma e nascituro nel tragitto di ben 45 km per raggiungere Cecina. Una viabilità completamente zoppa e non all'altezza, prospettive ancora più disastrose con l'avvio dei cantieri della 398 che rallenteranno per mesi, ottimisticamente, il traffico non solo durante il periodo estivo”.

“Questa criticità non smetteremo mai di denunciarla, di chiedere soluzioni per una riapertura, quanto meno una condivisione dell'equipe medica dell'ospedale di Cecina”, hanno concluso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ricordo dell’Unione comunale Pd: “È stato un uomo di grande valore e la sua scomparsa è una grave perdita per la città”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità