QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 22 novembre 2019

Politica giovedì 05 maggio 2016 ore 17:43

"Cara Maestrini, a tutto c’è un limite"

Foto: beppegrillo.it

Tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico è battaglia tra trionfalismi e accuse celate dietro dichiarazioni e comunicati stampa



PIOMBINO — "La demagogia di chi scommetteva sul fallimento dell’ambizioso progetto di reindustrializzazione, per lucrare politicamente sulla pelle dei lavoratori o per ottenere una qualche visibilità", è questa la frase che riecheggia rispetto alle dichiarazioni del vicesegretario della Federazione Pd Carla Maestrini (leggi l'articolo consigliato). Riecheggia così tanto che il consigliere Daniele Pasquinelli del Movimento 5 Stelle interviene e manda un messaggio ben chiaro alla rappresentante Pd. 

"Rimango allibito ed estremamente infastidito dal suo commento. A tutto c’è un limite e con questa affermazione lei lo ha abbondantemente superato. Vorrei consigliarle, prima di fare certe affermazioni, di guardare all’interno del suo partito. Fanghi di Bagnoli, 398, Rotta Verso Sud, Città Futura, Concordia e per questioni di spazio mi fermo qui, ma la lista è assi più lunga. Intere carriere politiche si sono basate su queste narrazioni credibili, mentre lo scrivente è fiduciosamente in attesa, insieme ai lavoratori da lei citati, che il benedetto processo di reindustrializzazione riparta e nel frattempo 'beneficia' della cassa integrazione. Tutto è opinabile, ma questo è consegnato alla storia di questa città. Spero sia chiaro, adesso, chi è che lucra sulla pelle dei lavoratori"

"Sinceramente - prosegue Pasquinelli - non mi sarei aspettato un’affermazione del genere da lei: renziana della prima ora, proveniente dall’area Cambiaverso, insomma, da una che si è sempre posta in discontinuità con le passate gestioni. Spero che questa sia solo una disattenzione dovuta all’inesperienza e spero vivamente che in futuro mi riserverà la gentilezza di ponderare maggiormente il contenuto dei suoi interventi sulla stampa".

La questione Pasquinelli-Maestrini si aggiunge alla querelle squisitamente politica tra il Movimento 5 Stelle e il Pd locale (leggi l'articolo consigliato).



Patty L'Abbate, senatrice 5 Stelle: «Scudo per Ilva? Domanda senza importanza»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità