QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 20°20° 
Domani 17°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 19 ottobre 2019

Cronaca martedì 30 maggio 2017 ore 09:46

Via la Posidonia, fermati i lavori a Perelli

Foto di repertorio

Bloccati gli addetti che stavano spostando la Posidonia Oceanica lungo l'arenile di località Perelli. La stavano rigettando in mare



PIOMBINO — Ancora controlli ambientali e demaniali da parte della Guardia Costiera di Piombino. Questa volta il personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo hanno rilevato delle irregolarità sulla spiaggia di località Perelli. 

I fatti risalgono al 9 maggio, quando a seguito di alcuni accertamenti sono stati riscontrati lavori non autorizzati in area demaniale marittima soggetta a vincolo paesaggistico e movimentazione della Posidonia Oceanica spiaggiata smaltendola in mare.

La normativa in questo caso è molto chiara, dal momento che l'alga è la prima protezione contro l'erosione costiera. La Posidonia una volta spiaggiata può essere movimentata solo dietro autorizzazione degli enti preposti, lo spostamento durante la stagione balneare può essere fatto in una parte della spiaggia meno fruita dai bagnanti, per poi ricollocarla al termine della stagione, opporre interrarla nell'arenile. Nei casi in cui la Posidonia si in grandi quantità può essere portata in discarica.

Quindi, la Guardia Costiera, durante il controllo effettuato, al fine della salvaguardia ambientale del territorio, ha disposto l'interruzione dei lavori e identificandone conducenti e responsabili. E' stato necessario inoltre ricostruire tutti i passaggi avvenuti per appurare la serie di appalti tra enti e società e denunciarli all'Autorità Giudiziaria.

I reati contestati sono lavori non autorizzati in una zona a vincolo paesaggistico e gestione non autorizzata dei rifiuti.



Tag

Matteo, il bodybuilder «squalificato» alla macchina della verità

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità