QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°17° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 15 novembre 2019

Attualità sabato 09 novembre 2019 ore 16:17

Premiati i centisti in sala consiliare

L’amministrazione ha consegnato un attestato di merito, un buono spesa libri del valore di 100 euro e due pubblicazioni



PIOMBINO — Quindici i “centisti” delle scuole superiori piombinesi, diplomati con il massimo dei voti nell’anno scolastico 2018-2019, premiati sabato 9 novembre nell’aula consiliare, nel corso di una cerimonia organizzata dall’amministrazione comunale. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di valorizzare l’impegno dimostrato dagli studenti ed il lavoro svolto insieme agli insegnanti.

Alla premiazione saranno presenti il sindaco Francesco Ferrari, l’assessore all’istruzione Simona Cresci e il vicesindaco Giuliano Parodi. Ai ragazzi, che saranno presenti in sala consiliare insieme alle loro famiglie, l’amministrazione consegnerà un attestato di merito, un buono spesa libri del valore di 100 euro da utilizzare presso le librerie cittadine e due pubblicazioni.

Il sindaco Ferrari e l’assessore Cresci sottolineano l’importanza per i giovani di essere protagonisti della nostra società ed il ruolo fondamentale della scuola e dello studio nel fornire gli strumenti e le conoscenze indispensabili per leggere e interpretare una contemporaneità sempre più complessa e in mutamento.

Questi i nomi dei quindici ragazzi premiati: dell’Isis Carducci-Volta-Pacinottti Alessandro La Vista, Samuele Ticciati, Aurora Mugnai, Andrea Spanu, Martina Rotta, Elisa Tesi, Martina Vagelli, Kristel Vichi, Davide Donati. Dell’Isis Einaudi Ceccherelli: Immacolata Daniello, Martina Menti, Eva Romagnani, Melissa Marianelli, Giulia Scordo, Sara Vincentini.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità