QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°25° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 20 giugno 2019

Cronaca mercoledì 03 maggio 2017 ore 14:34

Preso il ladro con il borsone pieno di refurtiva

Vestiti, scarpe, pc e computer erano stati appena rubati da un appartamento. I carabinieri hanno fermato il ladro che stava scappando



PIOMBINO — Hanno chiamato i carabinieri segnalando un furto in un appartamento in via San Francesco e, grazie al tempestivo arrivo della radiomobile, è stato possibile fermare il ladro. 

La segnalazione è arrivata nella mattina di martedì 2 maggio, l'Aliquota Radiomobile arrivata in via San Francesco ha notato a poche decine di metri dall'edificio un ragazzo già noto alle forze dell'ordine, per reati contro il patrimonio, che si stava allontanando a passo svelto con un grosso borsone

I carabinieri, prima ancora di entrare nell'abitazione, hanno fermato il giovane marocchino trovandolo in possesso di numerosi capi di abbigliamento, uno smartphone, un computer, alcune paia di scarpe e diverso materiale elettronico di incerta provenienza. Dopo il sopralluogo in casa è stato possibile accertare che quanto trovato nelle mani del giovane era il risultato del furto e ricostruire così la vicenda.

Il marocchino, A.Z. di 27 anni, è stato tratto in arresto per furto aggravato e condotto presso il carcere Le Sughere di Livorno. L’intera refurtiva rinvenuta è stata restituita al legittimo proprietario. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

Attualità

Attualità