Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:PIOMBINO24°34°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Le fiamme avvolgono i boschi intorno a Vieste
Le fiamme avvolgono i boschi intorno a Vieste

Politica venerdì 24 marzo 2017 ore 17:03

Rubano liquori e cosmetici al supermercato

Foto di repertorio

Un uomo arrestato per furto e uno denunciato per concorso nel reato. I carabinieri hanno trovato 600 euro di refurtiva in auto



CAMPIGLIA MARITTIMA — Erano da poco passate le 18 di giovedì 23 marzo, quando dal Conad di Venturina è stata segnalata la presenza di un uomo che, con un atteggiamento ambiguo, entrava e usciva dal negozio. 

Dopo la segnalazione è attivata sul posto una pattuglia dei Carabinieri che, una volta individuato il sospettato, l'hanno visto salire a bordo di un'auto grigia. I militari si sono avvicinati e hanno proceduto al controllo del veicolo dove a bordo c'era l'uomo segnalato e un complice. 

I due, entrambi rumeni uno senza fissa dimora e uno di Pontedera, avevano alle spalle diversi precedenti per reati contro il patrimonio. Dalla perquisizione dell'auto sono stati trovati 15 bottiglie di superalcolici, 36 cosmetici tra deodoranti e profumi, ma anche numerose confezioni di generi alimentari per un valore complessivo di circa 600 euro. 

Per i due uomini non c'è stato scampo, soprattutto dopo la visione delle immagini di videosorveglianza del supermercato che hanno ripreso uno dei due entrare e uscire in tre differenti momenti con la refurtiva privata dell'antitaccheggio.

Terminati gli accertamenti e verificate le posizioni dei due uomini, i Carabinieri di Venturina hanno proceduto all’arresto dell'uomo che materialmente ha commesso i furti, mentre è scattata la denuncia per l'uomo che il complice che lo aspettava in auto. Con il professo per direttissima è arrivata la condanna alla pena di 8 mesi e all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Era una persona molto conosciuta ed era stato dipendente del Comune di San Vincenzo. Il cordoglio dall'amministrazione comunale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità