Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:15 METEO:PIOMBINO25°27°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Sport lunedì 27 gennaio 2020 ore 13:43

Rete internazionale all’insegna dello sport

Foto di repertorio

Gli assessori Cresci e Parodi: “Abbiamo avuto modo di entrare in contatto con questa organizzazione durante il nostro viaggio a Bruxelles”



PIOMBINO — Turismo sportivo e attività outdoor. Il Comune di Piombino, nell’ottica di sviluppare questo settore nel territorio, ha deciso di aderire alla rete internazionale Epsi European Platform for Sport Innovation, con sede a Bruxelles. L’obiettivo è quello di promuovere azioni e attività innovative nello sport con riflessi positivi sul tempo libero, salute, turismo.

“Epsi è una rete europea, formata da soggetti pubblici e privati, che può svolgere un ruolo importante per l’acquisizione di opportunità finanziarie pubbliche, finanziamenti europei ad esempio, finalizzate a progetti sullo sport, incluse le attività di creazione, progettazione, gestione e coordinamento degli investimenti. - hanno affermato il vicesindaco e assessore al turismo Giuliano Parodi e l’assessora allo sport Simona Cresci – Abbiamo avuto modo di entrare in contatto con questa organizzazione durante il nostro viaggio a Bruxelles, l’11 dicembre scorso, per la consegna della bandiera di Piombino Città Europea dello Sport 2020. In quella occasione abbiamo preso contatti e abbiamo valutato l’effettiva possibilità di collaborazione con questa rete, che può avere ricadute positive per far crescere il nostro territorio dal punto di vista dello sport associato al turismo e per la valorizzazione delle attività outdoor. Dopo l’adesione, presenteremo ad Epsi alcuni progetti innovativi in questo ambito con l’obiettivo di reperire le risorse necessarie attraverso il contatto anche con gli altri membri associati o con altri soggetti esterni”.

Alla base dell’adesione, che per il Comune di Piombino ha il costo di mille euro annui, è la convinzione che lo sport, nelle sue differenti forme, costituisce un motore di sviluppo economico ed è fortemente integrato con lo sviluppo turistico, la salute, i trasporti.

Ad Epsi aderiscono enti di molti paesi europei, sia pubblici che privati, tra i quali anche enti di ricerca e università.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’analisi al microscopio, effettuata dagli operatori del Settore Mare di Piombino, ha permesso di individuare la causa di questa anomala colorazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

RIGASSIFICATORE