QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°30° 
Domani 21°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 giugno 2019

Attualità venerdì 01 luglio 2016 ore 14:30

Rifiuti, prepariamoci a due giorni di sciopero

Ora gli operatori incroceranno le braccia per due giorni, garantiti i servizi minimi, ma l'ultima volta la città era satura di rifiuta



PIOMBINO — Le organizzazioni sindacali Fp Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Fiadel hanno indetto su tutto il territorio nazionale due intere giornate di sciopero del comparto di igiene ambientale per lunedì 11 e martedì 12 luglio per il rinnovo del Contratto Collettivo.

Sei Toscana, quale incaricata della gestione dei rifiuti nel territorio dell’Ato Toscana Sud, ha fatto sapere che anche questa volta i suoi addetti aderiranno allo sciopero e che potranno verificarsi dei disagi e criticità per esempio allo spazzamento, alla raccolta rifiuti porta a porta e allo svuotamento dei cassonetti. 

Il gestore ha garantito tutti i servizi minimi previsti dalla legge 146/90 e successive modifiche e dell’accordo nazionale di settore del 1 marzo 2001. Dopo l'ultimo sciopero del settore, la città di Piombino era andata in tilt, con i due giorni di mobilitazione la situazione non potrà che peggiorare.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Politica

Attualità